Vasco Rossi, dopo 11 anni il ritorno all’Euganeo

327

traffico vasco-3

Il 12 e il 13 luglio allo Stadio Euganeo torna a riecheggere la voce del Blasco, dopo 11 di assenza.

Vasco Rossi porta a Padova l’ultima tappa del suo “Vasco Live Kom 015”; i biglietti per la data del 12 luglio sono sold out mentre ne rimangono di disponibili ancora un migliaio per la data di lunedì.

Sono previsti per tale evento 70.000 fans provenienti dal tutto il Nord Italia , e come successo 2 settimane fa per il concerto di Lorenzo Jovanottti, il Comune padovano ha predisposto delle misure straordinarie per la viabilità del traffico.

L’organizzazione della manifestazione e anche il Comune di Padova raccomandano ai residenti padovani di recarsi allo Stadio in scooter, in bicicletta, a piedi o utilizzando le apposite navette messe a disposizione che partiranno dai vari parcheggi riservati in modo da non contribuire a creare ulteriore traffico.

Si consiglia, visto il considerevole afflusso di persone, di presentarsi allo stadio già nel tardo pomeriggio per non incappare in spiacevoli ritardi dovuti al traffico.

Il concerto inizierà alle ore 21.00 ma i cancelli dello Stadio Euganeo apriranno già dalle ore 15.00-15.30; i bambini fino ai 6 anni , senza posto a sedere, entrano gratis.

Il Blasco alternerà i pezzi nel nuovo disco “Sono innocente” agli evergreen come “Stupendo””C’è chi dice no”, “Gli Angeli”, “Rewind” per chiudere con l’inno di sempre “AlbaChiara” .

Vi segnaliamo la mappa dei parcheggi e della viabilità che il Comune di Padova ha predisposto per tale evento.

Salva Articolo

Lascia un commento