“Uno per tutti – Tutti per tanti”, ecco di che tratta il progetto di volontariato di Monselice Giovani

353
http://www.monselicegiovani.it/
http://www.monselicegiovani.it/

L’Assessorato delle Politiche Giovanili del Comune di Monselice seleziona trentotto ragazzi di un’età compresa tra i diciassette e i ventinove anni residenti nello stesso Comune per partecipare ad un progetto volto all’impiego dei giovani, “Uno per tutti, tutti per tanti”, che a titolo volontario parzialmente retribuito prestano aiuto nell’ambito di servizi sociali ed educativi. Si tratta di un progetto assolutamente scevro di inclinazioni politiche.

 Il personale selezionato dovrà svolgere un numero minimo di sessanta ore fino al mese di ottobre, di cui quaranta retribuite tramite voucher e un minimo di venti gratuite, per un compenso complessivo di trecento euro al netto delle imposte non comprensive delle ore iniziali di formazione.

L’obiettivo del progetto è quello di coinvolgere nell’attività di volontariato e rendere i giovani attivi partecipanti della vita civile. Nel mese di gennaio/febbraio a.c. verranno organizzati incontri con altri volontari per approfondire insieme gli estremi del progetto. Il primo incontro avverrà nella Sala Comunale del Comune di Monselice il giorno 20 gennaio dalle ore 20.30 alle 23,00.Da marzo a ottobre i giovani dovranno svolgere le mansioni assegnate loro. A settembre/ottobre verrà fatta una valutazione individuale sul lavoro svolto e la realizzazione di un incontro conclusivo per tutti i giovani partecipanti.

I candidati verranno scelti in base ai titoli di studio attinenti, esperienze lavorative o volontariato e motivazioni personali. Ogni giovane potrà scegliere dove svolgere il servizio, potendo esprimere tre preferenze su diverse opzioni.  Tra le diverse alternative proposte figurano la Clownterapia, accompagnamento ai disabili in luoghi di villeggiatura e assistenza durante il tempo libero, assistenza alla comunità San Francesco, aiuto compiti, gruppi di sostegno ai ragazzi delle elementari e medie e assistenza ospedaliera.

La domanda di adesione deve essere presentata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Monselice in Piazza San Marco, 1 entro le ore 12.00 del 12 gennaio 2015. 

 

Salva Articolo

Lascia un commento