Un corso di formazione per diventare volontari della Croce Rossa

Sarà presentato venerdì sera a partire dalle ore 20,30 presso la Sala Consiliare. Lo scorso aprile 28 nuovi operatori sono entrati a far parte del comitato di Padova Sud

1002

VIGHIZZOLO D’ESTE. Si terrà venerdì sera a partire dalle ore 20,30 presso la Sala Consiliare del Municipio di Vighizzolo la serata di presentazione di un corso di formazione per i volontari della Croce Rossa italiana. L’evento, patrocinato dal Comune, è promosso dalla stessa Croce Rossa – comitato Padova Sud. L’obiettivo del corso, come verrà spiegato nel dettaglio venerdì, sarà quello di preparare nuovi volontari da impiegare nelle sei aree di competenza di questa realtà, in particolar modo nelle attività di primo soccorso con o senza defibrillatore, nel trasporto dei malati e nelle attività in ambulanza, nell’assistenza ai pazienti, nella raccolta di generi alimentari da destinare ai bisognosi, nei servizi dedicati agli anziani, e in azioni speciali di soccorso nell’ambito della Protezione civile. Grande attenzione anche alla formazione dei giovani per la loro forte predisposizione ai rapporti interpersonali con i coetanei, oltre che per l’opportunità di crescita offerta da un’esperienza di questo tipo.

La Croce Rossa è un’associazione nata nel lontano 1864 con lo scopo di intervenire in favore dei feriti e dei malati in guerra. Da allora ha sempre garantito la propria opera di soccorso nei conflitti che hanno visto impegnato il nostro esercito. A partire dalla Seconda Guerra Mondiale ha iniziato a occuparsi anche delle emergenze quotidiane sul territorio nazionale, e ad oggi conta circa 150 mila volontari in tutto il Paese. La festa della Croce Rossa si celebra ogni anno l’8 maggio: per l’occasione, il Comune di Vighizzolo ha esposto la bandiera dell’associazione sulla facciata del municipio. Lo scorso aprile 28 nuovi volontari sono entrati a far parte del comitato di Padova Sud, dopo aver superato l’esame finale del primo corso base di reclutamento 2017.

Salva Articolo

Lascia un commento