Santa Cecilia, ad Arzerello il Coro Polifonico di Piove di Sacco

390
(Foto: museoduomopiove.org)
(Foto: museoduomopiove.org)

In occasione della festa di Santa Cecilia, patrona della musica, dei musicisti e dei cantanti, il Coro Polifonico di Piove di Sacco si esibirà domenica 22 novembre alle 20.30 nella chiesa parrocchiale di Arzerello di Piove di Sacco.

Il Coro, fondato nel 1978, esegue concerti, rassegne e cerimonie, tutte accomunate dal tema religioso, il che non impedisce comunque agli artisti di spaziare dai canti gregoriani alla musica contemporanea. Il gruppo è diretto dal 2001 da Raffaele Biasin, diplomato al Conservatorio F. Venezze di Rovigo e specializzatosi sulla vocalità e prassi esecutiva con importanti artisti italiani e stranieri, ma i più importanti traguardi sono probabilmente stati raggiunti negli anni precedenti, come la partecipazione all’Incontro Internazionale Mundus Cantat di Pécs (Ungheria) nel 1996 e al Concorso Nazionale di Polifonia profana di Marano Vicentino nell’anno seguente. Ad esibirsi domenica nel Coro saranno dunque Simonetta Baldin, Michela Miozzo e Daniela Segato (soprani), Eugenia Zuin (contralto) e Stefano Lovato (baritono), accompagnati dall’organo di Antonio Bortolami. Secondo il programma lo spettacolo si aprirà con un estratto dalla Cantata BWV 147 di Bach, per poi passare ad opere di Verdi e Mozart e concludersi con il “Gloria” di Vivaldi, il più popolare tra i lavori sacri dell’autore.

Il concerto è realizzato con la collaborazione della Banca di Credito Cooperativa e del Comune di Piove di Sacco.

Salva Articolo

Lascia un commento