Riparte la rassegna “Libri da gustare… in giardino”

Inizia venerdì 19 maggio la rassegna letteraria, che proseguirà per cinque appuntamenti. La quattordicesima edizione è dedicata alla memoria dell'albergatrice Giulia Zanettin

659

MONTEGROTTO TERME. Ritorna la rassegna “Libri da gustare… in giardino”. La nuova edizione della rassegna letteraria si terrà nei giardini degli alberghi ospitanti. Importanti le collaborazioni che rendono possibile la realizzazione della rassegna, in modo particolare l’intervento del Conservatorio Cesare Pollini di Padova per gli intermezzi musicali. Anche quest’anno sarà lo scrittore Giancarlo Marinelli a presentare il libro alla presenza dello scrittore, mentre musica e cucina faranno da contorno all’evento. Una vera e propria biblioteca quella fornita dalla rassegna, con più di 2.500 libri forniti alle case dei cittadini nelle passate tredici edizioni.

«Non riconfermarla sarebbe stato un delitto», così esordisce il sindaco Riccardo Mortandello in conferenza stampa. Iniziativa che mette a contatto con le attività economiche, che già in passato hanno apprezzato l’organizzazione e la cura di questa rassegna. I ringraziamenti del sindaco vengono infine rivolti agli uffici, poiché «senza di loro un’amministrazione non va avanti» e all’organizzatore Giancarlo Marinelli, il quale «è motivo di vanto e orgoglio che sia nel nostro territorio». Si ritiene soddisfatto del fermento culturale della cittadina di Montegrotto lo stesso Marinelli che ha organizzato la rassegna: «è stata fatta una scelta strategica che di solito fa una grande città, cioè far diventare Montegrotto la capitale dei libri italiana». La rassegna è dedicata al ricordo di Giulia Zanettin, la titolare dell’Hotel Terme Delle Nazioni di Montegrotto e leader delle associazioni di categoria, morta lo scorso 26 dicembre.

Gli appuntamenti:
19 maggio – Grand Hotel Terme in Viale Stazione, Arrigo Cipriani presenta “Stupdt”;
26 maggio – Hotel Mille Pini Y-40 in Via Cataio, Guido Maria Brera ed Edoardo Nesi presentano “Tutto è in frantumi e danza”;
1 giugno – Hotel Terme Delle Nazioni in Via Mezzavia, Marcello Simoni presenta “Il marchio dell’inquisitore”;
9 giugno – Hotel Terme Preistoriche in Via Castello, Federico Moccia presenta “Tre volte te”;
16 giugno – Hotel Esplanade Tergesteo in Via Mezzavia, Alessia Gazzola presenta “Un po’ di follia in primavera”.

Salva Articolo

Lascia un commento