Primo maggio, gli appuntamenti nella Bassa

In questo lungo fine settimana, tra le numerose iniziative per trascorrere il primo maggio in compagnia e all'aria aperta, non mancheranno appuntamenti con musica e teatro

1042

Battaglia Terme Primo Maggio

PRIMO MAGGIO. Per festeggiare questa ricorrenza, a Battaglia Terme torna come da tradizione “Canale Fiorito”. La manifestazione, per questa edizione 2018, prenderà il via già da domenica con una giornata organizzata dal Centro Parrocchiale San Giacomo. A inaugurare l’evento, alle 8.45, l’escursione alla scoperta dell’Eremo camaldolese sul monte Rua con il Gruppo Escursionisti “Severino Arigliani” di Battaglia Terme. Nel pomeriggio, per i più piccoli, il Parco Inps farà da sfondo a un laboratorio didattico a suon di frecce, prima, e alla scoperta dei colori poi. Alle 18.00 i maestri arcieri si cimenteranno in una dimostrazione di tiro con l’arco. Martedì primo maggio, invece, i ponti storici e i canali adornati con allestimenti floreali faranno da sfondo al corteo storico in abiti medioevali e allo spettacolo dei tamburini dalle ore 10.00. Per tutta la giornata le vie principali della città ospiteranno i mercatini: viale Roma con il mercatino di piante, fiori e prodotti a Km0 e via Terme e viale Colli il mercatino di Hobbistica. Il tutto tra spettacoli di bolle di sapone, intrattenimento e animazione a cura di Teatro invisibile. Dalle 15.00 spazio alla musica con il Gruppo Jazz itinerante e Dino & Mattia. Alle 17.30, al Parco Inps, la premiazione del concorso nazionale di arte floreale a cura della Scuola Internazionale Mastrofioristi di Monselice. I negozi di Battaglia saranno aperti tutto il giorno e lo stand gastronomico proporrà un menù a tema. Ad Arquà Petrarca una giornata dedicata al verde e alla salute, quella del primo maggio, con la mostra mercato di piante, fiori, erbe e prodotti del benessere in piazza Petrarca. Dalle 9.00 e fino al tramonto i vivaisti e produttori esporranno piante di specie antiche e moderne ma anche marmellate, miele, tisane ed erbe essiccate. E a Villa dei Vescovi di Luvigliano, Torreglia, è tempo di “Giorni di Festa in Villa”: un’occasione per tutta la famiglia di stare insieme all’aria aperta. I più piccoli potranno scoprire la villa attraverso le visite in costume, i giochi e il laboratori pensati appositamente per loro come l’orienteering nel parco. Nel corso della giornata sono previste anche per gli adulti visite guidate con focus su alcune tematiche particolari come la natura, l’epoca storica e l’architettura di Villa dei Vescovi. Sempre martedì a Villa Contarini Giovanelli – Venier di Vo’ Vecchio, musica barocca e moderna si incontreranno nel “Concerto per il primo maggio”. L’evento che inizierà alle 18.00 è organizzato dall’Associazione Culturale CreatiVo’ con l’Ensemble “Antonio Vivaldi” di Borgo Veneto. E musica anche al Parco Cava delle More a Monselice con il “Concertone del Primo Maggio” nel cuore dei Colli Euganei. A partire dalle 14.00 e per tutto il pomeriggio si esibiranno Ska-J Venice Ska Jazz – Furio e i Marziani line up, Moplen, Joe D. Palma e Mediterranea Nadir.

MANIFESTAZIONI. A Valsanzibio inizia questa sera la “Festa di Primavera 2018” e, fino al 7 maggio, si potranno degustare le specialità culinarie come musso e baccalà. Oltre allo stand gastronomico anche animazione, spettacoli e intrattenimento per adulti e bambini. Il primo maggio alle 16.00 nel campetto gonfiabili andrà in scena uno spettacolo di magia comica e interattiva con il “Mago Fedele”. E a Este sarà inaugurata domenica mattina alle 10.00 la “2^ Festa dell’Agricoltura e dell’economia circolare”, una tre giorni dedicata al mondo agricolo tra cultura, tradizioni enogastronomiche e intrattenimento. L’evento entra subito nel vivo con le gare di Tractor Pulling per la prima tappa del campionato italiano: la sfida per i trattori è quella di trascinare un rimorchio zavorrato su un tracciato retto realizzato in terra battuta. In programma, poi, la mostra degli animali, il raduno dei trattori d’epoca, rievocazioni di storie contadine, mercatino e mostra espositiva di macchinari e attrezzi agricoli sia nuovi sia d’epoca. Un vero e proprio omaggio alle colonne sonore più celebri della cinematografia. Per tutta la durata dell’iniziativa, sarà possibile visitare anche la mostra fotografica “Dal Dire al fare per Cambiare – Acqua Preziosa Risorsa” che presenta gli scatti degli alunni delle scuole partecipanti alla VIII° edizione del festival. Il primo maggio, ultimo giorno della manifestazione, dalle 15.00 alle 17.00, l’Orchestra Sio dell’Associazione Suono in Orchestra – San Fior si esibirà in un concerto dal titolo “Cinema in musica”. Per concludere, alle 21.30, uno spettacolo pirotecnico-musicale che illuminerà il Castello di Este. E domenica è la volta anche della 66esima edizione della Domenica Ecologica, un mercato con oggetti unici di artigianato e prodotti biologici ed eco-sostenibili.

MUSICA. Tempo di premiazioni nella Saccisica con l’11esimo Concorso di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco”. La manifestazione, iniziata lo scorso 23 aprile, si concluderà domenica con l’atteso concerto di premiazione alle 10.45. Il concorso è suddiviso nelle tre sezioni pianoforte solista, musica da camera e strumenti misti per un totale di quindici categorie su base età. I partecipanti saranno valutati da una giuria di prestigio e saranno presenti i dirigenti della Music Academy of the West di Santa Barbara in California, Jim e Sharon Westby, che da sette anni premiano uno dei vincitori con una borsa di studio di mille dollari. Appuntamento all’auditorium Giovanni Paolo II.

TEATRO. Ad Arteselle, per la Rassegna Arteselle a Teatro, stasera alle 21.00 la Compagnia Teatrale Facsimile di San Pietro Viminario porta sul palco “Il fantasma del povero Piero”, commedia brillante in due atti di Camillo Vittici. E stasera anche al Teatro Polivalente di Abano Terme in scena “Monsters” a cura della Compagnia Giallo Limone. Lo spettacolo si inserisce nella prima rassegna di teatro, danza, concerti e musical di Teatrò, il nuovo teatro polivalente di Abano Terme in collaborazione con Dreaming Academy, accademia di musical e spettacolo che ne cura la direzione artistica e organizzativa.

 

 

Salva Articolo

Lascia un commento