Primo maggio tra i fiori a Battaglia. A Este agricoltura ed economia

Tante le iniziative per la Festa dei Lavoratori ma anche appuntamenti con il vino e attività per i più piccoli. E Bovolenta ospita l’International Music Meeting 2017

981

Questo fine settimana è all’insegna delle celebrazioni per la Festa dei Lavoratori di lunedì ma anche di iniziative per l’agricoltura e l’economia, musica e molto altro ancora.

MANIFESTAZIONI. Domenica 30 aprile Vighizzolo d’Este ospita la “Manifestazione Equestre Endurance: 2°trofeo Bassa Padovana”: una gara con partecipanti provenienti da diverse regioni d’Italia e che si pone l’obiettivo di incentivare le attività sportive, valorizzando il territorio. Appuntamento alla scuderia “Calcatonega ASD” alle 7.30 per la partenza. Il percorso si snoderà lungo gli argini dei canali fino a Granze da dove poi si ritornerà a Vighizzolo attraverso gli argini opposti. E per domenica 30 aprile a Monselice “Il risveglio del lupo”, la festa di apertura della stagione rievocativa a cura della Compagnia del lupo passante, con il patrocinio del comune di Monselice. Per l’occasione sarà possibile visitare il campo militare allestito nel Parco di San Tomio e la chiesa di San Tommaso. Una domenica all’insegna del Florovivaismo e Giardinaggio” quella di Sant’Elena, con la mostra mercato di fiori e composizioni ma anche di oggettistica: il tutto allestito nella “Barchessa Comunale”. Villa Roberti a Brugine ospiterà il “Fuori Rotta Experience, Un Viaggio Sensoriale: L’Olfatto”. Il 30 aprile le cantine presenti nel parco guideranno alla scoperta dei loro prodotti tramite l’olfatto; sarà possibile visitare la Villa e partecipare alle tante iniziative ideate fino all’aperitivo finale con Barbara Codogno, autrice de “Il dio dei Topi” e alle letture animate del gruppo “Readers on the Storm”. E ancora per domenica “Piove in fiore con sapore e colore”, una mostra mercato di piante e fiori nelle piazze del paese per celebrare la primavera con i suoi profumi e colori.

FESTA DEI LAVORATORI. A Este andrà, invece, in scena domenica 30 aprile e lunedì 1 maggio in occasione della Festa dei Lavoratori, la “Prima Festa dell’agricoltura e dell’economia circolare”. Organizzata dal comune in collaborazione con Sesa, associazioni di categoria del mondo agricolo e ai lavoratori del settore primario. Sarà un’occasione per unire economia e agricoltura, legate tra loro. Una due giorni tra esposizione di attrezzi e macchine agricole, mostra degli animali, raduno dei trattori d’epoca e sfilata, animazione con “fontane danzanti”, eccellenze enogastronomiche del territorio, visite guidate, tree climbing, rievocazioni di storie contadine per celebrare insieme anche la Festa dei Lavoratori. Da oggi a lunedì torna il tradizionale appuntamento del “Canale fiorito – Primo Maggio a Battaglia Terme”. Numerose le iniziative in programma: per stasera lo spettacolo di pattinaggio a cura dell’A.S.D. Arcobaleno, per domenica mercatino di prodotti nostrani, escursione sul monte Ceva, laboratori didattici per i più piccoli, concorso gastronomico “La torta tipica del territorio”. Per la Festa dei Lavoratori dalle 9.30 i ponti storici e i canali saranno adornati con spettacolari allestimenti floreali, tra il corteo storico in abiti medioevali e tamburini, i giri turistici in barca a remi nel centro storico e tante altre iniziative.

MUSICA. Domenica, a Bovolenta, l’Orchestra Giovanile del Veneto realizza l’International Music Meeting 2017. Giunto alla 27^ edizione, il concerto è un incontro musicale e culturale con cori, orchestre e musicisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo. Nella serata del 30 aprile !” la Silver Symphony Orchestra riproporrà il concerto dello scorso anno con il film muto americano del 1923 “Safety Last!”. Sempre per domani, secondo appuntamento con i “Concerti di primavera ad Arquà Petrarca”: protagonisti del pomeriggio Giovanni Angeleri e I Solisti dell’Orchestra delle Venezie. Saranno, inoltre, aperti il Museo di Pianoforti antichi e la Mostra di strumenti popolari con ingresso gratuito.

VISITE. Dalle 15.00 di domani sarà possibile effettuare un’escursione fluviale, con partenza dal Castello del Catajo di Battaglia Terme su di un’imbarcazione tradizionale in legno. Apertura straordinaria anche della Cappella Gentilizia del Castello per domani, 30 aprile alle ore 16.30. Una visita guidata che inizierà dalla terrazza panoramica del castello e proseguirà attraverso le sale del piano nobile, con gli splendidi affreschi di G.B. Zelotti che raffigurano le gesta e la storia dei committenti, la famiglia Obizzi. Dopo la visita sarà possibile fare una passeggiata nel Giardino delle Delizie e nel Giardino di Beatrice, antico giardino cinquecentesco recentemente riaperto al pubblico.

MOSTRE. Sarà inaugurata oggi alle 16.00 nella Sala Consiliare del comune di Este la mostra di ceramica e pittura “Spiragli. Voci e Volti della Materia” del Maestro Gastone Primon. La mostra propone un gruppo di opere che testimoniano il dialogo tra pittura e scultura, portato avanti dall’autore di fama internazionale. La mostra personale sarà aperta al pubblico al Museo Nazionale Atestino dal 29 Aprile al 21 Maggio 2017 per la ceramica e nella Sala espositiva “Vecchia Pescheria” dal 29 Aprile al 18 Maggio 2017 per la pittura.

PER I PIÙ PICCOLI. Ad Abano Terme, da questo pomeriggio alle 15.00 fino a domani, 30 aprile, il Laboratorio Culturale I’M dell’associazione culturale Khorakhanè organizza “Borgo in Lab”, un’iniziativa per conoscere da vicino gli artigiani partecipando anche a laboratori adatti a bambini e adulti. Una giornata all’aperto tra workshop, giochi di un tempo, escursioni naturalistiche, laboratori per bambini e tanti altri appuntamenti.

 

 

Salva Articolo

Lascia un commento