“Pane vero”, in piazza i maestri fornai del territorio

La manifestazione si svolgerà domenica 4 giugno dalle 9,30 alle 12,30 a Solesino: l'obiettivo è quello di riscoprire e valorizzare il prodotto locale. Ricavato in beneficenza

558

SOLESINO. Si svolgerà domenica 4 giugno dalle 9,30 alle 12,30 in piazza Matteotti a Solesino la quinta edizione di “Pane vero”, la tradizionale manifestazione a scopo benefico che dà spazio ai prodotti realizzati dai maestri panificatori di Solesino. L’appuntamento, che nasce dalla collaborazione tra l’assessorato al Commercio del Comune di Solesino e la Cna di Padova, ha per protagonisti gli artigiani del territorio. «L’obiettivo rimane quello di divulgare la ricchezza del gusto, la qualità dell’alimento, e la bontà del prodotto da forno salato e dolce realizzato coi sistemi tradizionali, per contraddistinguerlo da quello offerto dalla grande distribuzione» spiegano gli organizzatori.

Il progetto, che ha visto anche il coinvolgimento delle scuole del paese, offrirà domenica la possibilità di compiere un viaggio attraverso i segreti di un prodotto antico ma ancora oggi presente sulle nostre tavole. Nel corso della manifestazione i “mastri fornai” saranno a disposizione dei visitatori per spiegare come si fa il pane, i diversi tipi di farine utilizzati e le varie caratteristiche nutrizionali. «È l’occasione per rivitalizzare il centro di Solesino e promuovere la riscoperta di una nuova dimensione dei consumi, basata sui rapporti personali e su alimenti di alta qualità. Senza dimenticare che fare acquisti dal nostro fornaio di fiducia significa sostenere il tessuto economico locale» sottolinea l’assessore al Commercio Andrea Garavello. Oltre che per valorizzare questo importante patrimonio del territorio, ci sarà modo anche per fare solidarietà: il ricavato dell’evento sarà devoluto alla Fondazione “Città della Speranza”. In simultanea si svolgerà il consueto mercato domenicale e i negozi, come ogni domenica mattina, rimarranno aperti.

Salva Articolo

Lascia un commento