“Masquerada”, festa veneziana al Mulino di Due Carrare

383
Fonte foto: in-venezia.it
(Fonte foto: in-venezia.it)

«Datemi una maschera e vi dirò la verità» diceva lo scrittore Oscar Wilde, ed è proprio di una maschera che avrete bisogno per partecipare all’evento organizzato dalle associazioni culturali Carrare 2.0 e MOST. Sabato 27 febbraio potrete rivivere l’atmosfera del carnevale veneziano nell’antico Mulino di Pontemanco a Due Carrare.

Masquerada“, la festa veneziana che si svolgerà in via Pontemanco 106, sarà dedicata alla maschera e alle tradizioni veneziane, all’arte vetraria e alla moda. «Un’occasione divertente per fare un tuffo nel passato tra signorotti e dame veneziane, Casanova, Mercanti e Dogi, ma soprattutto baute e morette, personaggi goldoniani e delle commedia dell’arte, icone del cinema e del teatro» riporta la pagina Facebook dell’evento.

Il programma della serata, che avrà inizio alle 21.00 con l’apertura del Mulino, prevede alle 21.30 uno spettacolo tenuto dai Mastri Vetrai che lavoreranno il vetro a suon di musica. Alle ore 22.00 un piccolo rinfresco per poi continuare la serata con un sottofondo musicale suonato dal vivo. Il dress code consigliato è quello delle maschere della tradizione veneziana: abiti eleganti, lunghi mantelli e gonne barocche, arlecchini e pulcinelle. Dovrete curare ogni minimo dettaglio se vorrete vincere il premio della “Maschera più bella“. Durante tutta la serata, che si concluderà a mezzanotte, si svolgerà inoltre il contest Follow the White Frame, grazie alla community Photo Lovers Due Carrare, che immortalerà i travestimenti più belli e li condividerà sul web. Per partecipare a quest’evento gratuito è necessario prenotarsi qui su Eventbrite.

Salva Articolo

Lascia un commento