La scherma a Monselice. A Codevigo torna la Magnalonga

In questo fine settimana lungo molte iniziative tra musica, degustazioni, mostre ed escursioni. Appuntamenti con la natura e la storia anche per i più piccoli

674

Un fine settimana lungo quello che sta per iniziare con tanti appuntamenti a partire da domani, 2 giugno Festa della Repubblica. In agenda “Festival delle Basse”, “Festa della Mira”, “Trofeo Città Murate”, “Pane Vero” e altre iniziative per adulti e bambini.

2 GIUGNO. A Codevigo torna la “Magnalonga”, una pedalata a tappe enogastronomiche nelle frazioni del comune. Quattro ore di percorso tra i luoghi e i piatti tipici veneti. L’appuntamento è per venerdì 2 giugno, alle ore 8.00. E sempre domani la Festa del 2 giugno al Castello di San Pelagio” di Due Carrare: dalle ore 10.00 il castello, il museo e il parco saranno aperti con possibilità di passeggiate guidate alla scoperta della “Storia del Volo”. Alle 16.45 anche un laboratorio per i più piccoli “Gli aquiloni di Ping” e dalle 19.30 un aperitivo in musica con spuncetti tipici, salumi, formaggi e vini selezionati accompagnati dalla Flamingo Band nel Secret Garden. Il 2 giugno a Piove di Sacco anche “Fuori Rotta Experience 2017 – il gusto”, una giornata dedicata al senso che permette di scoprire, conoscere, abbinare. Alle 19 una visita guidata del santuario Madonna delle Grazie e alle 20.30 la degustazione di formaggi all’interno del chiostro abbinati a confetture ed erbette spontanee dell’azienda Scarpon di Arquà Petrarca e all’olio dell’azienda Evo del Borgo. Gli assaggi saranno guidati da Enrico Panzarasa uno dei maggiori esperti dell’arte casearia Italiana.  Prima della degustazione, breve intervento di presentazione dell’opuscolo “Abbattimento delle barriere a costo zero” realizzato dall’Associazione Veneta Poliomielite per combattere l’indifferenza nei confronti delle persone con disabilità. Accompagnamento musicale del Trio Clock, esposizioni degli artisti Fabio Bedin e Giusva Pinato.

MANIFESTAZIONI. A Monselice un weekend di scherma tradizionale: si inizia sabato 3 giugno alle 15.30 con l’incontro “I grandi spadai feltrini e bellunesi”, nella Sala Aldo Businaro del Castello di Monselice e a seguire la visita guidata al Castello di Monselice. Domenica 4 giugno dalle ore 9.30 alle ore 12.30 nel palazzetto Carrubbio si terrà “L’Accademia Open FISAS”, uno spazio dove provare le lezioni proposte dai Maestri; nel pomeriggio la dimostrazione dei Maestri Fisas alle 15.00 seguito dal Torneo Nazionale di Spada da lato a striscia.

ESCURSIONI. Sabato 3 giugno un escursione sul Monte Ceva a cura di Rizzieri Masin del Gruppo Italiano Ricerca Orchidee Spontanee – Sezione Euganea. Si partirà alle ore 9.00 dal Piazzale della Scuola primaria di Turri Alta di Montegrotto Terme e per due ore e mezza circa si camminerà alla scoperta del Monte Ceva, un luogo d’eccellenza della flora del Veneto.

MOSTRE. A Montegrotto Terme fino a domani, 2 giugno, sarà possibile visitare la mostra “La Via dell’Incenso” e da domenica 4 fino al 18 giugno “La Via della Seta”. Due mostre fotografiche per “Mondi lontani, civiltà perdute” a cura di Francesco Carmignoto che ci accompagnano in un viaggio a ritroso nel tempo alla scoperta di queste due famose vie, attraverso Afghanistan, Yemen, Palmira. A Este, dal 2 all’11 giugno la mostra “Forma d’Arte” che coniuga forma, arte e disabilità per raccontare l’esperienza di otto allievi con disabilità che hanno frequentato il I anno del CFP gestito da Fondazione Irea a Este. Con la guida dell’artista e formatore Andrea Rimondo hanno dato vita a queste opere, catturate poi dal fotografo estense Franco Rubini.

MUSICA. Sabato 3 giugno Villa Vescovi a Luvigliano di Torreglia ospita il concerto di Giovanni Guidi Piano Solo “Planet Earth Tour 2017” nell’ambito della seconda edizione di “Colli Euganei Jazz & Wine” e del programma S’Illumina promosso dalla Siae. A far da cornice al concerto anche visite della Villa e degustazione dei vini della tenuta Stella di Dolegna sul Collio abbinati a prodotti locali. Appuntamento alle 19.30 per le degustazioni e alle 21.00 per il concerto live.

PER I PIÙ PICCOLI. Per il ponte del 2 giugno MicroMegaMondo di Butterfly Arc ha pensato a una giornata sui Colli Euganei nei suoi siti. A Montegrotto Terme, nella Casa delle Farfalle&Bosco delle Fate vi aspettano farfalle, fate, gnomi, laboratori e molto altro ancora. E nel pieno del Parco Colli anche Cava Bomba, a Cinto Euganeo, dove potrete trovare minerali e fossili di questo territorio e di tutto il mondo. A Villa Beatrice d’Este a Baone, poi, il museo naturalistico con tante specie di fauna selvatica.

 

 

Salva Articolo

Lascia un commento