martedì 16 Luglio 2019
Home Eventi La scherma a Monselice. A Codevigo torna la Magnalonga

La scherma a Monselice. A Codevigo torna la Magnalonga

In questo fine settimana lungo molte iniziative tra musica, degustazioni, mostre ed escursioni. Appuntamenti con la natura e la storia anche per i più piccoli

Un fine settimana lungo quello che sta per iniziare con tanti appuntamenti a partire da domani, 2 giugno Festa della Repubblica. In agenda “Festival delle Basse”, “Festa della Mira”, “Trofeo Città Murate”, “Pane Vero” e altre iniziative per adulti e bambini.

2 GIUGNO. A Codevigo torna la “Magnalonga”, una pedalata a tappe enogastronomiche nelle frazioni del comune. Quattro ore di percorso tra i luoghi e i piatti tipici veneti. L’appuntamento è per venerdì 2 giugno, alle ore 8.00. E sempre domani la Festa del 2 giugno al Castello di San Pelagio” di Due Carrare: dalle ore 10.00 il castello, il museo e il parco saranno aperti con possibilità di passeggiate guidate alla scoperta della “Storia del Volo”. Alle 16.45 anche un laboratorio per i più piccoli “Gli aquiloni di Ping” e dalle 19.30 un aperitivo in musica con spuncetti tipici, salumi, formaggi e vini selezionati accompagnati dalla Flamingo Band nel Secret Garden. Il 2 giugno a Piove di Sacco anche “Fuori Rotta Experience 2017 – il gusto”, una giornata dedicata al senso che permette di scoprire, conoscere, abbinare. Alle 19 una visita guidata del santuario Madonna delle Grazie e alle 20.30 la degustazione di formaggi all’interno del chiostro abbinati a confetture ed erbette spontanee dell’azienda Scarpon di Arquà Petrarca e all’olio dell’azienda Evo del Borgo. Gli assaggi saranno guidati da Enrico Panzarasa uno dei maggiori esperti dell’arte casearia Italiana.  Prima della degustazione, breve intervento di presentazione dell’opuscolo “Abbattimento delle barriere a costo zero” realizzato dall’Associazione Veneta Poliomielite per combattere l’indifferenza nei confronti delle persone con disabilità. Accompagnamento musicale del Trio Clock, esposizioni degli artisti Fabio Bedin e Giusva Pinato.

MANIFESTAZIONI. A Monselice un weekend di scherma tradizionale: si inizia sabato 3 giugno alle 15.30 con l’incontro “I grandi spadai feltrini e bellunesi”, nella Sala Aldo Businaro del Castello di Monselice e a seguire la visita guidata al Castello di Monselice. Domenica 4 giugno dalle ore 9.30 alle ore 12.30 nel palazzetto Carrubbio si terrà “L’Accademia Open FISAS”, uno spazio dove provare le lezioni proposte dai Maestri; nel pomeriggio la dimostrazione dei Maestri Fisas alle 15.00 seguito dal Torneo Nazionale di Spada da lato a striscia.

ESCURSIONI. Sabato 3 giugno un escursione sul Monte Ceva a cura di Rizzieri Masin del Gruppo Italiano Ricerca Orchidee Spontanee – Sezione Euganea. Si partirà alle ore 9.00 dal Piazzale della Scuola primaria di Turri Alta di Montegrotto Terme e per due ore e mezza circa si camminerà alla scoperta del Monte Ceva, un luogo d’eccellenza della flora del Veneto.

MOSTRE. A Montegrotto Terme fino a domani, 2 giugno, sarà possibile visitare la mostra “La Via dell’Incenso” e da domenica 4 fino al 18 giugno “La Via della Seta”. Due mostre fotografiche per “Mondi lontani, civiltà perdute” a cura di Francesco Carmignoto che ci accompagnano in un viaggio a ritroso nel tempo alla scoperta di queste due famose vie, attraverso Afghanistan, Yemen, Palmira. A Este, dal 2 all’11 giugno la mostra “Forma d’Arte” che coniuga forma, arte e disabilità per raccontare l’esperienza di otto allievi con disabilità che hanno frequentato il I anno del CFP gestito da Fondazione Irea a Este. Con la guida dell’artista e formatore Andrea Rimondo hanno dato vita a queste opere, catturate poi dal fotografo estense Franco Rubini.

MUSICA. Sabato 3 giugno Villa Vescovi a Luvigliano di Torreglia ospita il concerto di Giovanni Guidi Piano Solo “Planet Earth Tour 2017” nell’ambito della seconda edizione di “Colli Euganei Jazz & Wine” e del programma S’Illumina promosso dalla Siae. A far da cornice al concerto anche visite della Villa e degustazione dei vini della tenuta Stella di Dolegna sul Collio abbinati a prodotti locali. Appuntamento alle 19.30 per le degustazioni e alle 21.00 per il concerto live.

PER I PIÙ PICCOLI. Per il ponte del 2 giugno MicroMegaMondo di Butterfly Arc ha pensato a una giornata sui Colli Euganei nei suoi siti. A Montegrotto Terme, nella Casa delle Farfalle&Bosco delle Fate vi aspettano farfalle, fate, gnomi, laboratori e molto altro ancora. E nel pieno del Parco Colli anche Cava Bomba, a Cinto Euganeo, dove potrete trovare minerali e fossili di questo territorio e di tutto il mondo. A Villa Beatrice d’Este a Baone, poi, il museo naturalistico con tante specie di fauna selvatica.

 

 

Lascia un commento

Martina Toso
Martina Toso
Il mio amore per la scrittura è spassionato e appassionato, di quelli che ti fanno guardare una pagina bianca con emozione. Classe 1989, mi piace leggere soprattutto gialli e thriller, scavare nelle situazioni, scoprire e imparare sempre cose nuove per poi metterle nero su bianco.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer