La Donna racconta. Pensieri e immagini dei volti femminili di Solesino

480
Fonte immagine: www.grandimagazziniculturali.it
(Fonte immagine: www.grandimagazziniculturali.it)

“Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell’arcobaleno” scriveva Denis Diderot.

Perché Donna è una parola magica, racchiude infinite combinazioni di colori, espressioni, sentimenti, forza e bellezza. E chi, meglio delle donne, può raccontare questo mondo complesso e affascinante? In data 28 febbraio, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, presso il centro di Solesino verrà allestito un gazebo presso il quale ogni donna che lo desidera sarà invitata a farsi fotografare e a lasciare, in un apposito quaderno, una frase che esprima cosa significa per lei essere donna. Le foto e le frasi più belle e significative verranno esposte in occasione della serata “Il mondo che vorrei”, organizzata dal gruppo “Festa dei popoli”, che si terrà il 12 marzo presso il Centro Anziani di Solesino.

Nella mattinata di domenica inoltre molti negozio del centro di Solesino aderiranno all’iniziativa, ormai consolidata, “Il Vero Sbaracco”: i capi delle collezioni di questo autunno-inverno scontate e la merce esposta fuori dagli esercizi aderenti.

Inoltre, dal 21 febbraio al 9 marzo molti negozi di Solesino, Granze e Sant’Elena, aderendo anch’essi alle iniziative per la Festa della Donna, esporranno nelle loro vetrine un fiocco giallo e l’immagine di una donna famosa del passato o del presente con una sua breve citazione: figure forti che hanno lasciato il segno con le loro parole e azioni. Anche all’interno dei negozi le clienti che lo desiderano verranno fotografate e le foto saranno tra quelle che verranno scelte per la piccola mostra allestita il 12 marzo.

Il progetto si inserisce all’interno della rassegna “Affido una parola al mondo: Donna”, che vede coinvolti insieme i Comuni di Solesino, Granze e Sant’Elena, nei quali si terranno, dal 3 al 13 marzo, serate dedicate all’arte, alla letteratura, al cinema, alla musica, ma anche all’intrattenimento e alla buona tavola, per dar spazio e voce all’universo femminile.

Salva Articolo

Lascia un commento