lunedì 22 Luglio 2019
Home Eventi Este, presentata ufficialmente la 1000x1000. Si comincia a correre il 10 giugno

Este, presentata ufficialmente la 1000×1000. Si comincia a correre il 10 giugno

(Fonte immagine: www.redentore-este.it/)
(Fonte immagine: www.redentore-este.it/)

Sabato 30 maggio è stata presentata ufficialmente alla stampa la Staffetta 1000×1000 e Festa dello Sport, che si terrà da sabato 6 a domenica 14 giugno presso il Patronato SS. Redentore di Este.

A prendere la parola è stato il direttore del Patronato, Don Michele Majoni, che ha esposto la filosofia alla base di questa nuova edizione della manifestazione: la volontà di dare spazio ai giovani, che hanno risposto positivamente e si sono messi in gioco, e di coinvolgere il più possibile i vari ambiti del mondo associativo estense.

È stato illustrato il programma ufficiale, ponendo l’accento su alcuni appuntamenti principali:
– la Giornata dello Sport delle Scuole primarie di Este, nelle mattine di martedì 9 e mercoledì 10;
– la partenza della staffetta vera e propria, mercoledì 10 alle ore 9;
– la conclusione della manifestazione, domenica 14, con il Flash Mob a cui parteciperanno tutti gli staffettisti e la presentazione del nuovo inno del Patronato.

A concludere la presentazione è stato il sindaco di Este Giancarlo Piva, che ha sottolineato il carattere cittadino di questo evento, in quanto vera e propria Festa dello Sport estense, che vede coinvolte oltre 20 società sportive locali sotto il patrocinio dell’Assessorato allo Sport, risultato mai raggiunto prima. 

Infine è stato ricordato l’apporto dei numerosi sponsor e partner, in primis il main sponsor della manifestazione Avis Estense.

Il programma completo e ogni altra informazione sono disponibili sul sito e nella pagina Facebook:

http://staffetta1000x1000.weebly.com/

https://www.facebook.com/events/976881195676064/

Lascia un commento

- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer