Este in fiore 2015, questo il programma completo

444

Este in fiore 2015 LogoInizia oggi la quattordicesima edizione di “Este in fiore”, una delle manifestazioni florovivaistiche più importanti d’Italia. L’evento è concentrato nel weekend tra il 17 e il 19 aprile. Ecco il programma completo dell’edizione 2015, consultabile anche qui.

 

GIOVEDÌ 16/04/15

Ore 17.00, Sala San Rocco – Via Matteotti (ingresso libero): “Cogliam d’amor la rosa…“, apertura della mostra di rose antiche e da collezione del vivaio Nicola Cavina

Ore 17.30, Sala Pescheria Vecchia – Via Massimo D’Azeglio (ingresso libero): “Idrocoltura: acqua per nutrire“, apertura della mostra di piante in coltura idroponica del vivaio Idrogarden – Studio Giardino di Tessera (VE); dimostrazioni pratiche e servizio SOS piante. Installazioni “Trasparenze e riflessi” dell’artista Irma Paulon

 

VENERDÌ 17/04/15

Ore 16.00, Giardini del Castello: “Este in Fiore 2015”, apertura della XIV Rassegna del Vivaismo Nazionale di Qualità

Ore 16.00, Museo Nazionale Atestino – Sala delle Colonne (ingresso libero): apertura della VIII Mostra Filatelico-Numismatica “Este in Fiore”, a cura del Circolo Filatelico Numismatico Atestino; apertura de “L’acqua che si respira“, mostra fotografica di Francesca Saccani

Ore 16.30, Giardini del Castello: visita agli stand da parte della Giuria del concorso “Miglior Espositore 2015” e valutazione degli espositori per l’assegnazione dei premi

Ore 17.00, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “Este città d’acque”, conversazione con gli storici Francesco Selmin e Mauro Vigato. Conduce Stefano Bassan

 

SABATO 18/04/15

Ore 9.00-13.00, Museo Nazionale Atestino – Sala delle Colonne (ingresso libero): annullo filatelico speciale

Ore 10.00, Giardini del Castello: “Este in Fiore 2015”, inaugurazione ufficiale della XIV Rassegna del Vivaismo Nazionale di Qualità

Ore 10.00-12.30 e 15.00-19.00, Sede municipale Sala della Magnifica Comunità: “Germogli sostenibili a scuola”, mostra dei progetti realizzati dagli studenti delle scuole di Este sul tema della sostenibilità e del “vivere con la natura in città”. A cura di Tutela Ambiente e Agenda 21 Comune di Este

Ore 10.30, Giardini del Castello: Premiazione ufficiale del concorso “Miglior Espositore 2015”, premi: Migliori entità botaniche, Miglior allestimento, Viva-Bio per la particolare attenzione nei confronti dell’ambiente

Ore 11.30, Giardini del Castello: “Il giardino in tavola”, buffet e aperitivo con prodotti tipici del territorio con Efrem Tassinato, giornalista-chef fondatore e presidente di Clubs Wigwam Italia, proporrà un aperitivo con prodotti tipici accanto alle Torte Giardino di Denise Marina Costantini.

Ore 15.00, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “L’acqua nei giardini delle ville venete”, conversazione musicata con Camilla Zanarotti. Presente anche Dario Fusaro. Improvvisazioni al clarinetto di Oreste Sabadin, conduce Mariagrazia Dammicco

Ore 15.00, Giardini del Castello – Corte dei Mocenigo: “Papiri, ninfee e fiori di loto… come Monet”, laboratorio per adulti con Francesca Saccani

Ore 15.00-18.00, Giardini del Castello: “Impressioni nel giardino: stampare con la natura”, laboratori per bambini e adulti a cura dell’associazione Emporium Athestinum

Ore 15.00, Giardini del Castello – Spazio Laboratori/Casa del Cedro: “Giardini sommersi”, laboratorio per bambini con Chiara Baradello

Ore 15.00-19.00, Arco del Falconetto di via Cappuccini: “Alla scoperta del parco di Villa Benvenuti”, visita guidata a cura dell’associazione Scauteste Onlus

Ore 15.30 e 17.00, ritrovo davanti all’ufficio IAT di via Guido Negri, “Passeggiate fra storia e natura”, itinerari condotti da Stefano Bassan e Mauro Vigato

Ore 15.30, Fontana dei Giardini del Castello: “Creare un giardino d’acqua”, conversazione con dimostrazione pratica con Christian e Mauro, titolari del Vivaio Arborea Green Farm di Istrana (TV)

Ore 16.00, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “I giardini e l’acqua, dal nord Europa al Mediterraneo”, conversazione musicata con Angela Durnford e Giambattista Zaccariotto. Improvvisazioni al clarinetto di Oreste Sabadin, conduce Mariagrazia Dammicco

Ore 17.30, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “Di peonie… e altri fiori”, conversazione con Giusi Vallarino Gancia. Conduce Didier Berruye

 

DOMENICA 19/04/15

Ore 9.00-19.00, Arco del Falconetto di via Cappuccini: “Alla scoperta del parco di Villa Benvenuti”, visita guidata a cura dell’associazione Scauteste Onlus

Ore 9.30 e 11.00, ritrovo davanti all’ufficio IAT di via Guido Negri: “Passeggiate fra storia e natura”, itinerari condotti da Stefano Bassan e Mauro Vigato

Ore 10.00-12.30 e 15.00-19.00, Sede municipale Sala della Magnifica Comunità: “Germogli sostenibili a scuola”, mostra a cura degli studenti delle scuole di Este

Ore 10.30, Giardini del Castello – Spazio Laboratori/Casa del Cedro: “Giardini sommersi”, laboratorio per bambini con Chiara Baradello

Ore 10.30, Giardini del Castello – Corte dei Mocenigo: “Giardinaggio senz’acqua”, conversazione con dimostrazione pratica con Filippo Marroccoli. Conduce Mariagrazia Dammicco

Ore 11.00, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “Giardini estremi”, esperienze a confronto fra Andrea Emiliani, Maria Teresa Creazza Nizzetto, Paolo Parigi, Vanna Wittenburg. Conduce Elena Macellari

Ore 15.00, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “Idrocoltura, idroponica, acquaponica”, conversazione musicata con Lidia Crepet e Nicoletta Daniele. Improvvisazioni al clarinetto di Oreste Sabadin, conduce Mariagrazia Dammicco

Ore 15.00 – 16.00 – 17.00 – 18.00, Piazza Maggiore: “Scopri i sabbiarelli”, laboratorio per bambini a cura della Libreria Gregoriana Estense e Ferrari Granulati

Ore 15.00-18.00, Giardini del Castello: “Impressioni nel giardino: stampare con la natura”, laboratori per bambini e adulti a cura dell’associazione Emporium Athestinum

Ore 15.00, Giardini del Castello – Corte dei Mocenigo: “Papiri, ninfee e fiori di loto… come Monet”, laboratorio per adulti con Francesca Saccani

Ore 15.30-18.30, Museo Nazionale Atestino: “Germogli archeologici/I Giardini degli Antichi”, laboratorio per bambini e percorsi per adulti a cura di Studio D

Ore 15.30, Fontana dei Giardini del Castello: “Creare un giardino d’acqua”, conversazione con dimostrazione pratica a cura del Vivaio Arborea Green Farm di Istrana (Tv)

Ore 16.30, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “In giardino: le forme dell’acqua”, conversazione musicata con Filippo Pizzoni. Improvvisazioni al clarinetto di Oreste Sabadin, conduce Mariagrazia Dammicco

Ore 17.30, Giardini del Castello – Spazio Rubriche/Casa delle Sofore: “Semi nuovi… digeribili e ricchi di salute!”, degustazione con illustrazione delle ricette. Conduce Mariagrazia Dammicco con Alessandra Bergamo

Salva Articolo

Lascia un commento