Este, da Ferragosto via agli Internazionali di Tennis

353
(Foto: tenniscircus.com)
(Foto: tenniscircus.com)

Il Tennis Club atestino si prepara ad accogliere la decima edizione del Torneo Internazionale “Città di Este”. A partire da Ferragosto, infatti, gli impianti di via dello Stadio ospiteranno quello che negli anni è diventato uno degli appuntamenti sportivi più attesi dagli appassionati della zona. Anche quest’anno a contendersi la vittoria finale ci saranno atleti di livello, come il siciliano Salvatore Caruso, numero 265 del ranking mondiale e testa di serie numero uno, e il francese Maxime Chazal, 274° in graduatoria e testa di serie numero due.

L’apertura ufficiale è prevista per stasera alle 20.30 con il benvenuto ai tennisti e la presentazione della manifestazione. Da domani invece via al primo turno di qualificazione. Il torneo proseguirà poi fino al 22 agosto, quando il campo emetterà i verdetti definitivi. Il 23 agosto si terrà infine la serata di chiusura, con musica e intrattenimento a partire dalle 20. 15. Si esibiranno l’artista Dario Carturan e il tenore Maurizio Saltarin.

Grande attesa per l’inizio degli incontri: a calcare la scena saranno tennisti di grande esperienza ma anche giovani promesse desiderose di mettere in mostra le loro qualità. Oltre a Caruso e Chazal, occhi puntati sul marchigiano Stefano Travaglia, testa di serie numero sei, che dopo un grave infortunio patito nella stagione 2011-2012 sta ora recuperando la condizione migliore, e sul napoletano Lorenzo Giustino, quarta testa di serie e numero 334 al mondo.

Salva Articolo

Lascia un commento