“Ennesima” celebra la giornata mondiale della poesia: a Este arriva Matteo Bianchi

L'associazione culturale atestina riprende le sue attività con una serata di musica e letture presso l'ex Accademia dell'Artigianato. Presente anche il poeta ferrarese, autore de "La metà del letto"

1022

ESTE. Questa sera alle ore 21, presso la Sala delle Colonne dell’ex Accademia dell’Artigianato Artistico di Este, l’associazione culturale “Ennesima” propone una serata di musica e letture per celebrare la giornata mondiale della poesia promossa dall’Unesco, dal titolo “La prima-vera di Ennesima“. Il programma della serata, a ingresso libero, prevede la presentazione del libro “La metà del letto” di Matteo Bianchi, giovane poeta ferrarese, pubblicato da Barbera nel 2015 e andato quasi esaurito nella sua prima edizione, con letture di Luca Zerbetto e musiche di Nicolò Garavello.

A seguire “Fingendoci poesia“, uno spazio aperto in cui il pubblico potrà leggere e condividere i testi di poesia, propri o altrui, più amati. Con questa iniziativa riprende formalmente le proprie attività l’associazione “Ennesima”, realtà che, negli anni scorsi, aveva riscosso un discreto successo con il solstizio di poesia all’inizio dell’estate. Lo scopo dichiarato dell’associazione è quello di portare a Este piccoli eventi di qualità.

Salva Articolo

Lascia un commento