Carrellata di eventi natalizi a Este. Abano, c’è la mostra del fatto a mano

Con il Natale sempre più vicino si moltiplicano gli appuntamenti a tema nei centri della Bassa. Serate dedicate al teatro a Bagnoli di Sopra e Piove di Sacco

900

NATALE. Continuano i preparativi alle feste con appuntamenti interamente dedicati al Natale. A Este un fine settimana per famiglie e bambini a partire dal pomeriggio di sabato con il concerto dei cori di bambini nella tensostruttura in Piazza Maggiore: ad aprire lo spettacolo l’Amazing Children Choir, a cui seguirà il coro della parrocchia di Prà. Non mancheranno laboratori di creazione degli addobbi natalizi dedicati ai più piccoli. Per le vie del centro ci sarà lo spettacolo itinerante di Gipsy Thief “Qualcuno ha rubato il Natale!”. Domenica 17 dicembre un evento promosso dalla Regione Veneto, con la collaborazione del Comune di Este, “Agricoltura, che avventura! Scopriamo insieme il Psr Veneto” pensato per divulgare e il mondo rurale ai bambini attraverso attività di animazione, laboratori didattici e creativi.

Sempre domenica anche un appuntamento con la storia, “Omnia Solstitium Temperat”, organizzato dall’associazione Este Medievale, nel contesto del progetto “Open Days 2017” promosso dal Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) e dal Cers Italia (Consorzio europeo di rievocazioni storiche). Una giornata nel Castello Marchionale per vivere il solstizio d’inverno secondo le usanze medievali. La giornata si concluderà alle 17.30, presso la Sala delle Colonne del Museo Nazionale Atestino, con l’omaggio al cinema della pianista Claudia Minieri.

TEATRO. A Bagnoli di Sopra nuovo appuntamento con la rassegna “A Bagnoli, a Bagnoli v’aspetto”: in prima assoluta andrà in scena “I due pantaloni ovvero i mercatanti”. Sul palco la compagnia Sottosopra di Bagnoli in una commedia tragicomica tratta da un testo inedito di Carlo Goldoni sul rapporto tra padre e figlio di Pantalone e Pantaloncino, padre e figlio, e la seduzione del Dio denaro. Appuntamento venerdì 15 e sabato 16 con le maschere di Giorgio De Marchi, costumi di giacomo Sega, strutture sceniche realizzate da Luca Albertin dietro la regia di Eleonora Fuser.

PER I PIÙ PICCOLI. Al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco andrà in scena lo spettacolo “Controvento. Storie di aria, nuvole e sapone” di Michele Cafaggi e con la regia di Ted Luminarc. Uno spettacolo d’autore, clownerie e bolle di sapone che è in realtà una grande avventura che ci riporta al 15 luglio del 1913: un bellissimo biplano interamente costruito dal nostro aviatore, che partirà dopo un breve discorso. Appuntamento domenica 17 alle 16.

MANIFESTAZIONI. Domenica 17 dalle 10 alle 20, al Teatro Magnolia di Abano Terme, appuntamento con Abano Handmade, a cura di Flash Lab e Living Feng Shui; una mostra mercato natalizia del fatto a mano, con dolci, oggettistica e idee per i regali.

Salva Articolo

Lascia un commento