Brugine, sport e disabilità: parte “Uguali nella Diversità”

359
La locandina dell’evento

“Uguali nella diversità”: quella di sabato 12 settembre sarà una giornata tutta all’insegna dello sport e della disabilità.

L’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Brugine, in collaborazione con l’ASD Proceritasport ed il Comitato Italiano Paralimpico Regione Veneto, ha organizzato, presso gli impianti Sportivi di Campagnola di Brugine, una manifestazione sportiva di sensibilizzazione.

Dal mattino alla sera sarà possibile avvicinarsi a una realtà apparentemente lontana, quella della disabilità, mediante numerose e varie attività. Ad aprire le danze, nella mattinata, sarà l’associazione Puppy Walker di Selvazzano Dentro che, in collaborazione con la Scuola Triveneta Cani Guida, si occupa della donazione gratuita di un cane guida alle persone non vedenti o ipovedenti. A seguire Padova Orienteering promuoverà l’atletica per bambini, ragazzi e adulti grazie a corsi e attività ludiche. Nel pomeriggio a vivacizzare l’evento ci penseranno i ragazzi del tiro con l’arco della Fitarco Este, la dimostrazione del gioco Baskin (un’alternativa al Basket praticabile senza limitazioni dai ragazzi diversamente abili), il triangolare di calcio a 5 tra l’ASD Calcio Veneto Camposampiero, A.S. Disabili Venezia e A.S.P.E.A. Padova. Verso sera spazio al Judo, al Tennis con l’ASD Sport Team e infine all’arrampicata sportiva agibile all’interno della palestra di Campagnola.

Ce n’è per tutti i gusti: come non cogliere questa magnifica occasione per essere uguali nella diversità?

 

Salva Articolo

Lascia un commento