Baby sitter, a febbraio un corso di formazione a Este

431
(Foto: pixabay.com)
(Foto: pixabay.com)

Partirà a febbraio il “Progetto Tata – Corso di formazione per Baby Sitter“organizzato dall’amministrazione comunale di Este in collaborazione con Associazione Psicom, Psicologia per la Comunità e Ulss 17, che favorirà la ricerca di opportunità nel mondo del lavoro per donne di età compresa tra 18 e 60 anni. Le future tate verranno inserite nell’elenco comunale delle babysitter a cui potranno rivolgersi tutte le famiglie del territorio.

Il corso di formazione per baby sitter nasce con l’obiettivo di creare un’opportunità lavorativa in questo campo e allo stesso tempo fornire le informazioni necessarie alle future baby sitter per acquisiremigliorare le competenze relazionali con i bambini. Partecipando a questo progetto, le donne verranno inserite nell’elenco comunale delle baby sitter a cui potranno rivolgersi tutte le famiglie del territorio.

Il percorso formativo prevede 46 ore: 26 teoriche al sabato mattina e 20 ore di tirocinio presso i servizi per l’infanzia comunale; è necessario avere un’età superiore ai 18 anni, essere in possesso del diploma della scuola dell’obbligo, avere una buona conoscenza dell’italiano e residenza o domicilio presso il comune di Este/limitrofi. I posti previsti sono 16 e per questo le aspiranti baby sitter verranno selezionate tramite un colloquio conoscitivo e motivazionale che si terrà martedì 26 gennaio (inviare il curriculum vitae all’indirizzo [email protected]). Il corso è gratuito; verrà richiesta esclusivamente una quota d’iscrizione di 50 euro.

Tutte le informazioni necessarie e ulteriori dettagli verranno presentati martedì 19 gennaio durante la serata informativa che si terrà ad Este alle ore 19, presso la sala “Caduti di Nassirya” in Vicolo Mezzaluna.

Salva Articolo

Lascia un commento