Atestina Superbike a Este. Hobbismo e antiquariato ad Arquà Petrarca

Un fine settimana tra teatro, musica, visite guidate e fotografia. E nel centro storico di Este appuntamento con la gara dei bikers, pasta party, comici in piazza e molto altro

701

Un fine settimana all’insegna dello sport quello che sta per iniziare, con il ventiseiesimo Torneo Internazionale di calcio giovanile “Città di Abano Terme” ma lo sport sarà protagonista anche a Este e Solesino. Appuntamenti, inoltre, con teatro, musica, visite guidate e fotografia.

MANIFESTAZIONI. A Este un fine settimana con numerose iniziative, rivolte ad adulti e bambini organizzate da Atestina Superbike, Avis Este e Comune. Domenica 11 giugno si terrà, infatti, la decima edizione di Atestina Superbike, la gara in mountain bike lungo un percorso all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei. Ma già per il sabato sono state pensati e organizzati appuntamenti dedicati ai bikers provenienti da tutta Italia ma anche alle famiglie e ai cittadini. Alle 16:00 di sabato, al Paleste, lo staff degli specialisti di ProAction terrà un meeting sull’alimentazione nello sport. Mentre gli atleti staranno seguendo la conferenza, i loro familiari potranno visitare gratuitamente le torri e alcuni siti del centro storico di Este. A seguire, l’Associazione Riso Fa Buon Sangue, Avis Este e Atestina Superbike hanno pensato a una serata di musica e risate, con i comici di Zelig e Colorado Cafè e la partecipazione di Cristiano Militello direttamente da Striscia la Notizia e Radio 101: tutto questo in Piazza Maggiore. Due dei comici saranno presenti anche la domenica mattina, per la gara. Una novità su tutte riguarda il pasta party che prevede anche la pasta per i celiaci e la presenza del Birrificio san Gabriel, Campione del Mondo per le birre artigianali. Questo weekend anche “Not(t)e in Villa Roberti” a Brugine: domenica 11 giugno alle ore 10.30 l’orchestra giovanile della Saccisica si esibirà nel saggio pianistico di fine anno a cui seguiranno le visite guidate alla villa e l’aperitivo con Astoria Wines. Domenica 11 giugno torna anche “Per le vie del borgo – Hobbismo e antiquariato dal passato al presente” ad Arquà Petrarca, sabato 10 giugno dalle 17.00 e domenica 11 giugno dalle 9.00. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, porta tra le vie del borgo numerosi espositori con proposte di antiquariato, oggettistica antica, vintage, stampe, oggetti da collezione e di hobbismo e tantissimi oggetti originali.

VISITE. Sabato 10 giugno, dalle 18.00, il Castello di Valbona si tingerà di bianco per “La notte bianca del castello” con un mercatino di hobbistica e artigianato locale, degustazioni enogastronomiche, intrattenimenti e musica dal vivo. Sarà possibile cenare e alle 21.00 è previsto il concerto “Note tra i Colli” a cura della Banda musicale di Lozzo Atestino “Orchestre d’Harmonie” e il Gruppo Musicisti di Vo’. Inoltre, con torcia e macchinetta fotografica si potrà visitare il castello completamente al buio. Lo stesso giorno anche le visite guidate ai Giardini di Valsanzibio con Affresco Euganeo, dalle 16.00 alle 19.00. Nel percorso all’interno del giardino barocco, oltre alle 70 statue scolpite nella pietra d’Istria, anche ruscelli, cascate, fontane e laghetti su più di 10 ettari di superficie. Tappa importante il LABIRINTO di bosso, la simbolica Grotta dell’Eremita, l’Isola dei Conigli e il Monumento al Tempo. E sabato torna anche “Sere Fai d’estate” con musica a cura del Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova e visite guidate a Villa dei Vescovi. Dalle 19.30 il quartetto di trombe “I Trombissimi” eseguirà brani di Purcell, Gabrieli, Haendel, Vivaldi, Artôt, Verdi, Ewazen, Piazzolla, Morricone, Anderson e Wechter. Dalle ore 21 estratti di opere di Mozart verranno proposti dall’ensemble di archi e fiati “Il Sodalizio Armonico”. Domenica 11 giugno l’apertura straordinaria della Cappella Gentilizia del Castello del Catajo. La visita guidata inizierà dalla terrazza panoramica del castello e proseguirà attraverso le sale del piano nobile, dove potrete ammirare gli splendidi affreschi di G.B. Zelotti che raffigurano le gesta e la storia dei committenti, la famiglia Obizzi. Dopo la visitasarà possibile fare una passeggiata nel Giardino delle Delizie e nel Giardino di Beatrice. Appuntamento alle 10.30.

FOTOGRAFIA. La maratona fotografica “Obiettivo Comune” è giunta alla sua terza tappa: domenica 11 giugno appuntamento a Vighizzolo d’Este con “Artisti di piazza” alle 14.00. Il concorso rivolto a fotografi, appassionati e interessati ha lo scopo di valorizzare il territorio in tutte le sue forme, i suoi aspetti, le sue luci e i suoi colori. In concomitanza con la manifestazione, alle 10.00 sarà possibile partecipare a una visita guidata al Molino Quaglia a cura del gruppo Giovani Vighizzolo d’Este. Dopo l’apertura della maratona, alle 14.30, incontro con il fotografo professionista Alberto Bregani, “Fotografia – Montagna e Paesaggio” in sala consiliare municipale. Alle 16.30 si esibiranno gli artisti circensi in collaborazione con Ludica Circo, Jar Creative Group e Ignis Ludis e alle 18.00 lo spettacolo di Danza Moderna a cura di Atelier Danza Rovigo Asd, oltre a un mercatino dell’artigianato artistico aperto tutto il pomeriggio a cura di NSV Organizzazione Eventi.

ESCURSIONI. Sabato 10 giugno, dalle 20.30, l’escursione al chiaro di luna “Monte Ricco di Boschi e di Laghi” ad Arquà Petrarca organizzata dalla cooperativa sociale Terra di Mezzo Da un lago a un altro, attraversando a piedi il monte, in un percorso di circa 3 ore. Il ritrovo è al parcheggio del lago delle Rose.

TEATRO. A Montegrotto Terme, sabato 10 giugno alle 18.30, torna “TeatrAntico” realizzata in collaborazione con il liceo Tito Livio di Padova. La compagnia teatrale porterà in scena, nella suggestiva area archeologica di via degli Scavi a Montegrotto Terme, lo spettacolo “Medea” con la regia di Filippo Crispo. Alla fine un aperitivo offerto dall’associazione Lapis. A Battaglia Terme, sabato alle 17.30 e alle 21.00 e domenica alle 15.00 e alle 18.30, nel campo sportivo andrà in scena lo spettacolo “In alto mare” a cura del Circo Patuf, compagnia di Circo Contemporaneo che sarà ospite del Festival internazionale di teatro di strada Spiccioli la prossima settimana. Per l’occasione lo chapiteau Patuf si trasformerà in un transatlantico in viaggio dall’Europa verso il Nuovo Mondo e il pubblico potrà salire a bordo fino al porto di Buenos Aires a fianco di una ciurma tutta da scoprire.

MUSICA. A Solesino prosegue il progetto “Pomeriggi al Villaggio”, promosso dalla Consulta delle Associazioni e dal Comune in sinergia con la residenza Villaggio Anziani tra Noi. Domenica 11 giugno, alle ore 16.00 nella struttura di via Sottoprà, la Corale di Solesino si esibirà in canti religiosi e della tradizione locale. E sempre domenica, alle 21.00, nuovo appuntamento della rassegna “La città per la musica, la musica per la città” a Este, nella chiesa di San Martino. I concerti nei “luoghi della cultura” sono proposti dalla Civica Scuola di Musica “Città di Este” e per l’occasione l’Ensemble d’archi Estense e gli allievi del corso di musica d’insieme si esibiranno in “Gli archi nel Barocco e nella musica dei nostri giorni”. Domenica sera, alle 21.00, per celebrare il 51esimo anniversario della prima esecuzione della Messa Beat, lo storico gruppo musicale dei Dandies eseguirà la Messa Beat di Marcello Giombini nel chiostro del convento di San Giacomo a Monselice.

RIEVOCAZIONI. Domenica 11 giugno, dalle ore 10.00, a Stanghella “Il Ritorno del Lupo e dell’Agnello”: una giornata all’insegna della rievocazione storica con la Compagnia del Lupo Passante e la Compagnia delle Lame Nere nel Parco M. A. Centanini tra campi militari ricercati, duelli, giochi e vita da campo.

SPORT. Domenica 11 giugno lo sport sarà protagonista a Solesino con le premiazioni delle Società sportive e alle Eccellenze dello sport del paese per i risultati raggiunti nella stagione appena conclusa. Alle 10.30 l’apertura del corteo delle Società da Via Olimpia a Via XX Settembre a cui seguiranno le premiazioni vere e proprie.

Salva Articolo

Lascia un commento