Ancora grande ciclismo a Este: domenica 14 giugno al via l’Atestina Superbike

367
(Partenza di Atestina Superbike. Fonte foto www.pianetamountainbike.it)
(Partenza di Atestina Superbike. Fonte foto www.pianetamountainbike.it)

Sarà via Matteotti a dare inizio, domenica 14 giugno, all’ottava edizione dell’ Atestina Superbike, kermesse appartenente al campionato di XCP Cross Country Point to Point. Dopo il via lungo le strade del centro storico di Este, i corridori attraverseranno Calaone, Valle San Giorgio e Valsanzibio, dove sarà allestito il traguardo volante, nel mezzo di un continuo saliscendi tra le strade del Parco Regionale dei Colli Euganei. In sintesi sarà articolato così il percorso della competizione che da sempre richiama gli amanti delle due ruote. Se nel 2014 Atestina ha decretato vincitori, fra i 900 partecipanti al via, il colombiano Leonardo Paez e la lituana Katazina Sosna, l’edizione 2015 non deluderà le aspettative degli appassionati, con grandi nomi dell’ambiente attesi tra i sentieri dei Colli Euganei: Enrico Franzoi, Botero Villagabas e Luca Braidot, che vestirà la maglia tricolore, sono solo alcuni di questi.

Lo scorso 9 giugno, presso la sala comunale della città estense si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Insieme al sindaco Piva e con i primi cittadini degli altri comuni coinvolti in questa XCP, c’erano l’assessore allo sport Brugin, gli organizzatori della gara e i rappresentanti delle forze dell’ordine e delle associazioni; con loro anche Thomas Paccagnella testimonial di Atestina Superike. L’entusiasmo per la corsa, che anno dopo anno si afferma come tappa rinomata tra i circuiti nazionali, è ribadito dalle cariche istituzionali che si dichiarano “orgogliosi di una manifestazione che cresce sempre di più”.

Salva Articolo

Lascia un commento