Abano: weekend all’insegna di danza, maschere e body painting

885
(Opera di body painting. Fonte: www.stile.it).
(Opera di body painting. Fonte: www.stile.it).

Fine settimana all’insegna dell’arte ad Abano Terme: che si tratti di body painting, maschere o ballo, lo spettacolo è assicurato. A partire dalla giornata di sabato 9 maggio, nel comune aponense si potrà assistere al Festival del Body Painting, giunto alla terza edizione. Lungo la zona pedonale, gli artisti dipingeranno corpi sia secondo il proprio estro che ispirandosi al tema del “Veneto e delle sue bellezze”. Le opere in carne ed ossa passeggeranno per le vie pedonali così da poter essere ammirate in tutta la loro unicità. Non è tutto. “La maschera delle Terme”, appuntamento arrivato alla quarta edizione, vedrà sfilare le maschere davanti al Teatro Pietro d’Abano sia nella mattinata che nel pomeriggio di domenica 10 maggio, rispettivamente alle 9.30 e alle 15.30. La rassegna mascherata avrà una propria giuria che premierà i travestimenti più particolari.

Il comune termale non si farà mancare nemmeno danza e musica. Una grande serata è prevista sabato sera alle 21 al Teatro Magnolia con “Dance Show  Selecta”. Etienne, coreografo e ballerino di fama internazionale, sceglierà, tra i 27 finalisti della rassegna di ballo, gli otto più talentuosi che lo accompagneranno alle date del Festival Show, tour estivo di giovani cantanti emergenti organizzato da Radio Birikina e Radio Bella e Monella. Sarà Filippo Ferraro a condurre il talent di ballo; invece la giuria sarà composta da: Matteo Beccucci, vincitore della seconda edizione di X – Factor, Jacopo Paone, ballerino della scuola di Amici, e la blogger Georgette.

Salva Articolo

Lascia un commento