A Monselice Colori e sapori di primavera. Sagra del Gnocco a Teolo

Il fine settimana si apre con un appuntamento sportivo di Sitting Volley al Palaberta di Montegrotto Terme. Non mancheranno spettacoli teatrali e visite guidate nei luoghi storici del territorio

656
Piazza Mazzini - Monselice
(Piazza Mazzini, Monselice (PD). Foto di rete.comuni-italiani.it)

MANIFESTAZIONI. Sabato e domenica torna a Monselice “Colori e sapori di primavera”, iniziativa pensata e realizzata per accogliere insieme la nuova stagione. Le vie e le piazze del centro storico verranno animate dai mercatini del Mangiarbuono, dei Sapori e dell’Artigianato creativo e artistico, tra itinerari enogastronomici, arte, creazioni floreali e una mostra fotografica. Sarà possibile anche visitare con guida i principali monumenti cittadini tra cui il Castello, il Museo San Paolo, la Torre Civica e il Mastio Federiciano. In questa edizione anche un concerto in memoria di Franca Donato, Presidente della Pro Loco, venuta a mancare di recente. L’appuntamento è per domenica alle 18.00 nella sala della Buonamorte del Museo San Paolo. Sempre domenica ad Arquà Petrarca si svolgerà “Per le vie del borgo” come ogni seconda domenica del mese. Tornano i mercatini di hobbismo e antiquariato con gli espositori provenienti da tutto il Veneto. A Teolo, intanto, ricomincia la Sagra del Gnocco giunta alla 43esima edizione e che, come ogni anno, porta la tradizione sulle tavole di piazza Perlasca. Questa domenica e la prossima, quindi, uno dei prodotti per eccellenza del territorio ritorna a essere protagonista indiscusso.

SPORT. Sabato il Palaberta di Montegrotto Terme ospita “I sitting! And you?”, una giornata dedicata alla disciplina paralimpica del sitting volley. La manifestazione, voluta da Cuoredarena APS con il patrocinio e il sostegno di comune, Comitato Italiano Parlaimpico C.R. Veneto, Fipav Padova, Kioene Pallavolo Padova, Bertha Volley e CSI Padova, si aprirà alle 9.30 e vedrà succedersi quattro squadre che si sfideranno a turno nel rettangolo di gioco. In campo Cuoredarena Bremas, Punta allo Zero Parma, Sitting Volley Missaglia e Sitting Modena Volley e nei team anche diversi elementi delle due nazionali maschile e femminile impegnate nei prossimi giorni  in Corea per la qualificazione ai mondiali del prossimo luglio. Nel pomeriggio un’amichevole tra giornalisti.

VISITE. Animazione, storia e letteratura si combinano nelle visite alla casa del Petrarca di domenica 8 aprile. Ad accompagnarvi alla scoperta dell’ultima casa del Poeta ad Arquà Petrarca gli attori di teatrOrtaet in una rappresentazione itinerante attraverso le stanze e il giardino. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con i Musei Civici di Padova e con la composizione artistica con Alessandra Brocadello e Carlo Bertinelli. E ancora nel pomeriggio di domenica un altro luogo storico apre le porte alle visite guidate. Si tratta di Villa Contarini Giovanelli Venier a Vo’ Vecchio, un complesso che è un esempio urbanistico di Villa Veneta nell’entroterra padovano. L’appuntamento è alle 15.00. E a Battaglia Terme, “Il castello in barca a remi”, un’occasione per visitare il Catajo ripercorrendo il Canale Battaglia. Come mezzi le suggestive imbarcazioni condotte con voga alla dagli esperti barcaioli dello storico circolo remiero locale e con spiegazione guidata.

TEATRO. Per la rassegna “Femminilità 2018” di Este, sabato 7 aprile un appuntamento al Teatro dei Filodrammatici. Alle 21.15 in scena “Sta per venire la rivoluzione e non ho niente da mettermi” di Umberto Simonetta con la Compagnia Amour Braque e la regia di Lahire Tortora. E sempre sabato, ad Arteselle, per la rassegna teatrale di “Arteselle a Teatro” andrà in scena “In città è un’altra cosa”, una commedia di Emilio Caglieri con la compagnia teatrale Amici del Teatro Veneto di Cartura.

MUSICA. Sabato alle 21.45 la 19esima Serata Musicale Armonie in Festa nella Chiesa di San Carlo Borromeo a Monselice. Il concerto vedrà la partecipazione del soprano Cristina Santi e del basso Maurizio Franceschetti con l’accompagnamento strumentale di Ensemble San Marco con i maestri Roberto Rosseto al pianoforte, Marco Martinello al violino e Omar Francescato (fisarmonica). Entrata libera. Per accogliere la nuova stagione anche un “Concerto di Primavera 2018” a Villa dei Vescovi di Luvigliano, Torreglia domenica 8 aprile alle 19.00. A esibirsi al pianoforte Davide Scarabottolo ed Elena Lo Conte accompagnati dal Maestro Giacomo Dalla Libera sulle musiche di Rossini, Debussy, Schubert, Ravel e Rachmaninov. Dopo il concerto aperitivo in collaborazione con Strada del Vino Colli Euganei.

Salva Articolo

Lascia un commento