A Ferragosto non partire: tutti gli eventi dei Colli Euganei

508
Foto: www.battellidelbrenta.it
Foto: www.battellidelbrenta.it

Per Ferragosto, non cambiare: stessa spiaggia, stesso mare, stessa colonna sotto il sole, sotto il sole infernale…eppure quest’estate sui Colli conviene restare.

Chiedo perdono per quest’infelice rivisitazione della storica canzone, ma voi, miei cari ostinati e impavidi vacanzieri, avete poche scuse per partire il giorno del bollino rosso e lasciarvi alle spalle i vostri bei Colli Euganei. Difatti, nei prossimi giorni, e specialmente il 15 agosto, proprio loro ospiteranno innumerevoli eventi, che coloreranno e movimenteranno ogni loro versante. Eccovene alcuni.

Galzignano Terme – Paesaggi con Vista

Nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro del Venda viene riproposto l’appuntamento con Paesaggi con Vista, a cura di Vasco Mirandola: un viaggio notturno attraverso il teatro, la musica, la letteratura, la danza, le performance tra i sentieri e un’esplorazione by night degli incantevoli panorami offerti dai Colli Euganei.

12€ per ingresso e degustazione; raccomandatissimi coperte, sacchi a pelo e pile (nel senso di luce!). Nel frattempo dita incrociate per il tempo, difatti, in caso di pioggia, la notte bianca sarà annullata.

Link all’evento: https://www.facebook.com/events/1473167849667573/

Monselice – Cena di Ferragosto

Piazza Mazzini, ore 8 PM, 8€ per un menu a base di risotto alla veneta, roast beef su letto di verdurine fresche, pane e gelato gratis, ma solo per i bambini under 8! Prenotare è obbligatorio, mentre consigliato è fare un salto per un po’ di musica offerta dall’Orchestra di Roberto Polisano.

Per ulteriori info: MonseliceTurismo – il portale del comune di Monselice

Monselice – Stecca&Secco in concerto

Più in là, al Parco Buzzaccarini niente orchestra né risottino e verdurine, ma un concerto e porchetta a volontà, direttamente da una macelleria locale.

Lozzo Atestino – Ritorno al Medioevo

Per un salto indietro nel tempo, nell’epoca in cui i cavalieri ancora corteggiavano le dame, avanti tutta in direzione Castello Di Valbona, che prenderà nuovamente vita tra campi medioevali, banchetti storici con vita di corte, rancio del guerriero con visita alle tende dei vari gruppi, dimostrazioni di battaglie e tiro con l’arco. Poi, se non volete rompere l’incantesimo, fermatevi e prenotate anche per pranzo o cena al ristorante, dove verrà servito un menù medievale.

Per ulteriori info: www.castellodivalbona.it

Valsanzibio – Alla scoperta del Giardino 

Come festeggiare il 350esimo anniversario del giardino di stile Barocco tra i più belli d’Italia se non rivelando la sua magnificenza e organizzando tour guidati gratuiti? Non aspettatevi una semplice passeggiata tra statue e fiori, ma una vera e propria scoperta degli innumerevoli significati allegorici e botanici celati dietro ogni alberello, proprio come voluto dal nobile Gregorio Barbarigo, il cui parco doveva essere emblema della via di perfezione, che porta l’uomo dall’errore alla verità, dall’ignoranza alla rivelazione, e così è stato, come dimostrano le tappe che coerentemente riproducono tale iter salvationis.

Di esclusivo non ci sono solo tali allegorie, ma pure gli alberi: secolari, tra i più pregiati e antichi al mondo. Infine, per restare in tema di unicità, nel pomeriggio di Ferragosto vi potrete deliziare con il gelato al gusto Valsanzibio a base di pistacchio con riduzione di ciliege dei Colli, prodotto artigianalmente da una gelateria locale.

Per ulteriori info: www.valsanzibiogiardino.it

Tribano – Tribe Rock Festival

Se castelli e parchi vi paiono troppo impegnativi, Tribano, come ogni anno, offre fiumi di birra (con tanto di beer pong), panini, pizze, fritture di pesce, calcetti, giochi gonfiabili, e ovviamente, tanta buona musica dal vivo, specialmente a Ferragosto, dove ospiti sul palco saranno i Pink Sonic, Pink Floyd Tribute.

Link all’evento: https://www.facebook.com/ConamaraPub?fref=ts

Arquà Petrarca – Jazz Night con Marc Abrams Quintet nella Pizzeria Segato

Per ulteriori info: http://www.euganeamente.it/jazz-night-nella-pizzeria-segato/

Arquà Petrarca – Scoprire i Colli Euganei con Affresco Euganeo

Una visita al borgo del poeta e una degustazione dei prodotti del territorio: ancora una volta, basta davvero poco per far risaltare la bellezza di questo paesino.

Per ulteriori info: http://www.affrescoeuganeo.com

Monteortone – Sagra del Sorriso

Il nome dice tutto: più di 200 volontari con un solo obiettivo… sorridere e farti sorridere! Ma come? Offrendo prodotti tipici e svaghi che possano accontentare grandi e piccini: dalla pista da ballo, allo stand gastronomico, dal mercatino delle pulci, all’oasi dei bambini.

Link all’evento: http://www.facebook.com/sagradelsorriso/timeline

Battaglia Terme – Piccola Mostra per l’Estate

Per gustarsi l’occhio e non solo il palato, a Battaglia vi attende un’esposizione di opere della collezione che Verde Coniglio conserva in casa nella sua piccola galleria permanente. In più, gli autori stessi saranno ben lieti di offrirvi un bicchiere di sangria.

Link all’evento: https://www.facebook.com/events/837056176343385/

Luvigliano – Fai Social: una Villa da Condividere!

Al tramonto, aperitivo alla mano, terrazze della splendida Villa dei Vescovi nel bel mezzo dei Colli Euganei, accompagnamento musicale e visita guidata ogni 30 minuti. George Clooney esclamerebbe: “What else?”, beh sì, c’è dell’altro: gli iscritti alla pagina Facebook che portano un amico non iscritto non pagano l’ingresso!

Baone – E…state in piazza (stand gastronomico di pesce, ballo liscio e DJ Cristian)

Cinto Euganeo – Festa dell’Assunta (stand gastronomico con cucina casereccia, ricca pesca di beneficienza, musica con dj)

Link all’evento: https://www.facebook.com/events/1466071580376537/

Teolo – Festa del Villeggiante (stand gastronomico, pizzeria, ballo liscio su pista di acciaio, musica di Emanuela Angels)

Per ulteriori info: http://www.prolocoteolo.it/public/Villegg.201500001.pdf

Villa Estense – La Terra dei nostri Avi (stand gastronomico con cucina casalinga veneta,
 gonfiabili per bambini, pesca di beneficenza parrocchiale, torneo di PES)

Salva Articolo

Lascia un commento