mercoledì 21 Agosto 2019
Home Economia "Eventi digitali", ciclo di incontri per imparare a promuovere un'attività nell'era del...

“Eventi digitali”, ciclo di incontri per imparare a promuovere un’attività nell’era del web

Quattro lezioni settimanali organizzate da Ascom all'interno della Libreria Gregoriana Estense, incentrate sull'event marketing e rivolte ai mandamenti di Este, Monselice e Montagnana

(Da sinistra: Antonio Zaglia, Franco Boscarato, Mirta Fiocco, Giandomenico Barotto, Sandro Falamischia e Mirco Pedrotta)

ESTE. Ha preso avvio con il primo appuntamento di martedì scorso “Eventi digitali”, il nuovo ciclo di lezioni creato da Ascom Padova e dedicato alla comunicazione digitale. Quattro incontri totalmente gratuiti perché finanziati dal Fse (Fondo sociale europeo) rivolti a imprenditori, loro soci e dipendenti e liberi professionisti dei mandamenti Ascom di Este, Monselice e Montagnana che vogliono promuovere la promozione della propria attività attraverso la realizzazione di – appunto – eventi digitali.

Sede degli incontri è la Libreria Gregoriana Estense: una scelta emblematica, quasi un segnale che il mondo della cultura cartacea vuole dare per dimostrare di non temere, anzi, di voler affiancare e cavalcare l’innovazione tecnologica. Le lezioni sono in programma ogni martedì dalle 12.30 alle 15.30, dal 14 novembre al 5 dicembre. Durante il corso i partecipanti conosceranno gli strumenti a disposizione per la costruzione di eventi digitali e approfondiranno il tema dell’event marketing. Saranno inoltre illustrati gli strumenti online e le applicazioni spesso gratuite o disponibili a prezzi più che accessibili che oggi il web mette a disposizione di chi intende realizzare un evento per promuovere la propria attività.

Presenti, oltre al titolare della libreria nonché presidente della delegazione di Este e del gruppo Librai Ali Ascom di Padova Antonio Zaglia, anche i presidenti del mandamento di Monselice Mirta Fiocco, dell’Ascom di Montagnana Sandro Falamischia e del mandamento di Montagnana Gianfranco Boscarato e i responsabili di mandamento Mirco Pedrotta e Giandomenico Barotto.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer