Un percorso poetico al Giardino Botanico di Monselice

Sabato scorso il taglio del nastro. I brani, in tutto una sessantina e dedicati a vari temi, dal ricordo ai sentimenti, sono stati donati dal gruppo dei "Poeti della Rocca in Fiore"

696

MONSELICE. Ѐ stato inaugurato sabato mattina con il taglio del nastro e alcune letture seguite da momenti di condivisione il nuovo percorso poetico accolto all’interno del Giardino Botanico del parco Buzzaccarini. I brani, in tutto una sessantina e dedicati a vari temi, dal ricordo ai sentimenti, sono stati donati dal gruppo dei “Poeti della Rocca in Fiore” e trovano posto su appositi pannelli in legno collocati in diversi punti. Il luogo diventa quindi una sorta di oasi “natural-letteraria”: oltre ai componimenti, all’interno si contano più di duecentocinquanta piante di diverse specie. Con l’avanzare della bella stagione il Giardino Botanico di Monselice sarà riaperto alle visite guidate.

Salva Articolo

Lascia un commento