Piove di Sacco libera l’arte: arriva Modist 3.0

379

modist

Piove di Sacco libera l’arte.

Dal 25 settembre al 4 ottobre Modist 3.0 “Arte Sottovuoto” ritorna ad animare le vie del piovese per il terzo anno consecutivo. Nel Centro d’arte e cultura di via Garibaldi 40, infatti, anche quest’anno si potranno assaporare tra le più estrose e affascinanti forme d’arte date alla luce da dieci giovani artisti provenienti da tutto il territorio padovano.

Fotografia, moda, videoarte e suoni: in questa edizione, del tutto inedita, Modist darà vita a uno spettacolo artistico che mescola sia i profumi del passato sia quelli del futuro. In relazione al tema dell’Expo Milano, Modist 3.0 “Arte Sottovuoto” analizzerà in modo più o meno critico gli aspetti legati al cibo collegandoli nella maniera più estrosa all’arte moderna.

Seppur ufficialmente sia il 25 settembre la grande data di inaugurazione della mostra, domani 23 settembre alle 21.30 ci sarà l’occasione di partecipare gratuitamente all’anteprima dedicata alla sfilata di moda della nuova collezione “See Through a Kaleidoscope”di Giorgia Bortolami, studentessa di Design della Moda presso l’università Iuav di Venezia.

Diversamente dalle scorse edizioni, Modist 3.0 non rimarrà aperto tutta la settimana, ecco riportati qui gli orari di apertura e chiusura della mostra:

25 settembre – inaugurazione dalle ore 21

26 e 27 settembre – Mattina: 10;30-12;30 Pomeriggio: 17;00-19;30

1 e 2 ottobre – Pomeriggio: 17;00-19;30

3 ottobre – Mattina: 10;30-12;30 Pomeriggio: 17;00-19;30

4 ottobre – Mattina 10;30-12;30 Pomeriggio: 16;00-20;00

Salva Articolo

Lascia un commento