sabato 14 Dicembre 2019
Home Cultura Nuovo iPhone 6: una mela per domarli tutti

Nuovo iPhone 6: una mela per domarli tutti

iPhone 6 e 6 Plus Fonte: http://www.melablog.it
iPhone 6 e 6 Plus
Fonte: http://www.melablog.it

Proprio così, sta per arrivare il nuovo iPhone 6, il gingillo più recente di casa Apple, e non poche sono le novità che porta con sè. Assieme a lui, anche il nuovissimo iWatch, l’orologio tuttofare di Apple. Ma vediamo più da vicino com’è questo iPhone 6.
Innanzitutto, come per la versione 5 esistono il 5C e il 5S, anche stavolta sono state create due versioni, seppur simili per estetica e componentistica, ma nettamente differenti in fatto di prezzo: iPhone 6 è disponibile a partire da 729€ per la versione da 16 Gb, fino a toccare i 949€ per la versione da 128 Gb; iPhone 6 Plus, il top di gamma, parte da ben 839€ per la versione da 16 Gb fino ad arrivare alla bellezza di 1.059€ per la versione da 128 Gb. Forse hanno esagerato un pò con i prezzi, ma si sa, Apple non è nuova a questo tipo di “dialogo con il consumatore”.
La primissima cosa che salta all’occhio è sicuramente il design migliorato e reso più morbido ed elegante, un tocco di classe completato dal display Retina HD da 4,7 pollici per il modello base e da 5,5 pollici per il Plus. Lo spessore si aggira ai 7 mm, anche se comunque rimane una bella mattonella da tenere in mano, come del resto tutti i cellulari odierni. Ottima risoluzione il modello base, eccellente il Plus con un display da 1080 pixel di risoluzione. La fotocamera, rivisitata, offre una risoluzione da 8 mpx con doppio flash led per realizzare foto eccellenti da ogni punto di vista, e per filmati HD ad altissima qualità, grazie alla possibilità di filmare fino a 240 fotogrammi al secondo.
Per ciò che riguarda la componentistica, la punta di diamante dell’iPhone 6 è sicuramente il suo processore Cortex A8 da 64bit, che offre prestazioni da desktop, aiutato da un coprocessore di movimento M8 che raccoglie i dati dei vari sensori di cui iPhone 6 è dotato, incluso il nuovissimo barometro. La fluidità nei giochi, data anche dal display LED, è fenomenale. Punto.
Immancabile il sensore Touch ID, con il quale si può sbloccare il proprio telefono con le proprie impronte digitali. Creato appositamente per il James Bond che è in noi. GPS e GLONASS sono stati migliorati, per assicurare un minor tempo nella localizzazione, mentre il Wifi è stato potenziato, per assicurare una navigazione fino a 3 volte più veloce del normale. Peccato che, se la connessione di casa è lenta, lo sarà anche il Wifi.
iPhone 6 e iPhone 6 Plus, presentati martedì scorso, saranno disponibili al pubblico dal 26 Settembre, e la fila di chi lo vuole è già molto lunga, per quanto posso costare molto, forse anche troppo. “Il miglior iPhone di sempre” ha detto Tim Cook, CEO di Apple, ma si potrebbe aggiungere “anche il più costoso”.
Apple ha fatto passi da gigante, implementando nuove tecnologie e migliorando quelle già esistenti in quello che è e rimarrà nella storia il suo miglior dispositivo.
iPhone 6 vs Nexus 4....notate somiglianze? Fonte: http://www.melablog.it
iPhone 6 vs Nexus 4….notate somiglianze?
Fonte: http://www.melablog.it

…ma ne siamo davvero così sicuri?
Federico Prescianotto

Estensione
Estensione
Il laboratorio giovanile di informazione, formazione e azione della Bassa Padovana.

Non perderti le ultime notizie e i prossimi eventi. Iscriviti alla newsletter!

RESTA CONNESSO

13,352FansMi piace
1,913FollowerSegui

RICERCA ARTICOLI

  • Categorie

  • Autori