MUSICA – The Lady Of The Year: Lady Gaga

0
149

ladygaga

Per il nostro articolo natalizio abbiamo scelto di parlare della reginetta del Pop moderno: Stefani Joanne Angelina Germanotta, ovvero Lady Gaga, una cantautrice e musicista di origine italiana.

Nella sua musica viene influenzata dal pop degli anni ottanta di artisti come Madonna e Michael Jackson, David Bowie e i Queen: a quest’ultimi la sua casa discografica si è ispirata per il suo nome d’arte, un chiaro riferimento alla canzone Radio Ga Ga.

Le presentazioni e i video musicali di Lady Gaga sono oggetto di molte analisi e controlli da parte della critica. Lei confessa che si sente “libera”, reinventando la propria figura e sperimentando nuovi generi ,in questo periodo povero di identità musicali.

Lady Gaga è stata presa di mira in numerosi articoli di giornali a causa della stravaganza del personaggio e dei suoi comportamenti. Questi vengono spesso paragonati a quelli della popstar Madonna, con la quale, secondo i quotidiani, avrebbe uno scontro, anche a causa della somiglianza tra Express Yourself (del 1989) e il suo brano Born This Way (del 2011).

Gli album di Lady Gaga hanno ricevuto per la maggior parte critiche positive. I critici sottolineano la posizione esemplare di Lady Gaga nella musica pop, prendendo ispirazione dalla cultura popolare e portando l’attenzione verso le moderne questioni sociali.

Nella propria carriera musicale fino ad oggi i premi più importanti che ha ricevuto sono stati 5 Grammy Award, di cui uno per l’album The Fame, uno per il singolo Poker Face, uno per l’album The Fame Monster e due per il singolo Bad Romance. In seguito ha conquistato 13 MTV Video Music Awards di cui uno per il singolo Poker Face, due per Paparazzi, sette per Bad Romance, uno per Telephone e due per Born This Way.

Volevamo soffermarci su un fantastico evento tenuto dalla reginetta del pop, stravolgendo ancora una volta le regole del gioco, proponendo ricchezza, solidità ma non finzione. L’ evento preso in considerazione è la data di Milano del  2 ottobre scorso.

Quattordici cambi d’abito, luci imponenti e un investimento di risorse incredibile. È la nuova numero uno del pop e nonostante tutto saltella su e giù per il palco come una bambina di quattro anni che esce sul cortile all’intervallo dell’asilo.

Nell’eterna lotta su chi sia la regina assoluta del pop, lei ha portato a casa un risultato: dimostrare di essere una principessa che vive la sua favola in un mondo perfetto fatto di tacchi alti, tessuti che brillano, parrucche e giravolte. Di principesse ne esistono un milione, ma lei ora è troppo occupata a scrivere la sua storia, non può pensare a quella delle altre. Non ne ha proprio bisogno.

Credo che la moda e la musica vadano di pari passo e così dovrebbero. È il lavoro dell’artista creare l’immaginario che armonizza la musica.“ Lady Gaga

Buon Natale e felice anno nuovo appassionati di musica! Alla prossima!

Marco Miola & Marco Travain