Monselice, dopo “Corallo” in arrivo un cortometraggio

Terminata la web serie, la neonata associazione "Movielab Lighthouse" è al lavoro su un nuovo progetto. Casting giovedì 12 aprile dalle ore 15 presso la sede del Progetto Giovani

239

MONSELICE. Prosegue l’attività cinematografica delle nuove generazioni all’ombra della Rocca. Dopo la realizzazione della web serie “Corallo”, che ha ottenuto buoni riscontri da parte del pubblico, i ragazzi di “Movielab Lighthouse” cercano giovani attori per la creazione di un cortometraggio. L’associazione di promozione sociale, nata da pochi giorni, ha raccolto l’eredità del progetto “Movielab”, promosso dal Progetto Giovani e dall’assessorato alle Politiche giovanili, e finanziato dalla Regione grazie al bando “Fotogrammi veneti: i giovani raccontano”. L’iniziativa ha permesso di avviare laboratori di formazione finalizzati all’acquisizione di competenze a livello di recitazione, sceneggiatura, montaggio.

L’ultimo atto è stato la presentazione delle cinque puntate della web serie “Corallo”, nome che richiamava l’ultimo cinema di Monselice, oggi in fase di ristrutturazione. “Movielab Lighthouse” è ora di nuovo al lavoro per dare vita a un secondo prodotto cinematografico ambientato a Monselice, che racconterà la storia di due giovani. Le riprese si svolgeranno nei prossimi mesi. I casting per selezionare i protagonisti, rivolti a ragazzi tra i 19 e i 24 anni e ragazze tra i 17 e i 20 anni, si terranno giovedì 12 aprile dalle ore 15 presso la sede del Progetto Giovani in via San Filippo Neri. Per informazioni: movielab.lighthouse@gmail.com.

Salva Articolo

Lascia un commento