Este, le debolezze dell’uomo in mostra con “L’abito del male” in Pescheria Vecchia

294

Sabato 28 febbraio, presso il Salone dell’ex Pescheria Vecchia in via Massimo D’Azeglio aprirà “L’abito del male”, una mostra concepita, costruita e realizzata da sette giovani artisti, legati tra loro dall’esperienza di studio comune presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. L’esposizione, curata da Silvia Maria Carolo e Beatrice Andreose, con il patrocino del centro culturale La Medusa, ospiterà i lavori di questi ragazzi la cui ricerca artistica è mossa da ciò che viene comunemente definito il “male”.

Questo tema provocatorio e decisamente intrigante è fonte di ricerca ed espressione artistica da moltissimi secoli, basti pensare al movimento culturale del Simbolismo e a tutto il filone dell’Arte Fantastica. Attraverso l’indagine della quotidianità, dei linguaggi, della storia e dei miti, i sette giovani artisti propongono un’esposizione in cui fotografia, pittura, incisione, scultura e video dialogano tra loro e il pubblico su questo tema.

“L’abito del male” sottolinea le debolezze dell’uomo e il suo costante e ambiguo rapporto con la realtà, mettendo in discussione le leggi morali e sociali nelle quali è intrappolato. Questi giovani artisti invitano i visitatori ad entrare in contatto con le dimensioni ignote e incomprensibili con le quali convivono inconsapevolmente. Non cercano di arrivare a delle risposte definitive, ma semplicemente vogliono rendere pubblica la loro ricerca che probabilmente una fine non avrà mai. “L’abito del male” è un momento, una parentesi aperta nel quotidiano, nella quale siamo invitati ad entrare mettendoci così in contatto con l’oscurità che preferiamo ignorare.

Sabato sera Alessio Guarda, Federico Seppi, Giacomo Modolo, Jacopo Pagin, Matteo Valerio, Paolo Pavan e Thomas Tosato vi aspettano per l’inaugurazione de “L’abito del male” alle ore 18.00.

La mostra rimarrà aperta al pubblico dal 28 febbraio al 15 marzo.

10384305_10153104808696318_9134511665793134680_n
L’abito del male (fotografia: facebook.com)

ORARI DI APERTURA

– Dal lunedì a sabato dalle ore 17.00 alle 19.00

– Domenica dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.00

Via Massimo D’Azeglio (35042) Este (Padova)

Per informazioni: +39 3663505700

 

Salva Articolo

Lascia un commento