Ipercity, dal 27 luglio otto serate di cinema all’aperto

397
(Fonte: www.padovaoggi.it)

Abbandonate l’idea di centro commerciale come luogo chiuso, caotico e finalizzato esclusivamente al business. Ipercity, il famoso ipermercato situato lungo la SS16 in direzione Padova, è pronto a stupire con un’iniziativa davvero insolita: un cinema all’aperto, economico e a portata di tutti.

Questo evento risulta essere una valida iniziativa per tutti coloro che vogliono passare queste calde serate estive in maniera leggermente diversa dal solito senza per forza rinchiudersi in casa con il clima acceso.

Le serate organizzate sono otto, tutte contraddistinte dalla programmazione di grandi film per adulti e bambini al modico prezzo di 3 euro (comprensivo anche di un piccolo omaggio da sgranocchiare, come ogni cinema che si rispetti). Le proiezioni inizieranno alle 21.30 mentre il biglietto si potrà acquistare già dalle 19.30. 

L’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza al circolo The Last Tycoon, a sostegno del cinema Lux.

Ecco il programma completo:

  • Lunedì 27 Luglio: Storie pazzesche”, commedia argentina prodotta da Pedro Almodovar
  • Martedì 28 Luglio: cinema francese di Eric Lartigau, regista de “La famiglia Bélier”.
  • Mercoledì 29 Luglio: serata dedicata ai più piccoli, con la proiezione del mitico “Big Hero 6”.
  • Giovedì 30 Luglio: Scusa se esisto!”, regia di Riccardo Milani e un casting di rilievo con le interpretazioni di Paola Cortellesi e Raul Bova
  • Lunedì 3 Agosto: Il nome del figlio”, con un cast stellare composto da Alessandro Gassman, Valeria Golino, Rocco Papaleo e Micaela Ramazzotti, la regia è di Vittoria Archibugi.
  • Martedì 4 Agosto: Pride”, un film di Matthew Warchus.
  • Mercoledì 5 Agosto: Amore, cucina e curry” del regista Lasse Hallstrom, film dalla tematica culinaria.
  • Giovedì 6 Agosto: ultimo appuntamento per il cinema estivo con un film da Oscar: “The imitation game”. Il lavoro vincitore del premio alla miglior sceneggiatura non originale racconta la storia del matematico Alan Turing.

Per maggiori informazioni, cliccate qui.

Salva Articolo

Lascia un commento