Cosa aspettarsi dal nuovo film “Avengers: Age of Ultron”?

683
(fonte: denofgeek.us)
(Fonte: denofgeek.us)

Finalmente il giorno che la comunità nerd ha atteso per anni è arrivato; da quando nel lontano 2012 uscì per la prima volta nelle sale il film “Avengers” in molti si sono chiesti cosa ne sarebbe stato del gruppo di eroi più potenti della Terra, e quali sarebbero stati i piani della Casa delle Idee per i Vendicatori.

Ora, al termine della cosiddetta “Fase Due” dei Marvel Studios, i Vendicatori sono pronti a stupirci con un nuovo film carico di suspense ed emozioni, per una scarica di adrenalina allo stato puro; ma cosa aspettarsi da questo nuovo film? Le indiscrezioni di questi ultimi mesi non sono state poche, e grazie ad anticipazioni, trailer e cultura fumettistica buona parte della trama è ormai svelata.

(fonte: denofgeek.us)
(Fonte: denofgeek.us)

Partiamo dal “Villain” ufficiale del film, il terribile Ultron: un’intelligenza artificiale ideata nei fumetti dallo scienziato Henry Pym (alias Ant-Man, il cui film sarà in uscita quest’estate) per proteggere la Terra; purtroppo Ultron sviluppò ben presto una coscienza propria, convincendosi che i Vendicatori fossero una minaccia da eliminare a tutti i costi, e divenendo così uno dei Villains più formidabili affrontati dagli Avengers. Nel film Ultron non sarà creato da Ant-Man, ma dal genio, miliardario, playboy e filantropo Tony Stark, nel tentativo di trovare un metodo per mettere la Terra al sicuro da eventuali incursioni aliene, come quelle viste nel primo capitolo; tale tentativo sarà ovviamente destinato al fallimento, e questo porterà di sicuro a taaaaaante mazzate.

(fonte: denofgeek.us)
(Fonte: denofgeek.us)

Altra novità che verrà inserita nel film sono i fratelli Wanda e Pietro Maximoff: nei fumetti questi sono i figli di Magneto, il potente mutante acerrimo nemico degli X-Men; ma a differenza del padre non condividono gli ideali di predominanza della razza mutante, e per lungo tempo entreranno nelle fila dei Vendicatori per proteggere la Terra. Nel film a quanto pare i loro poteri (iper-velocità lui, controllo della realtà lei) non saranno di origine mutante, ma frutto degli esperimenti che il Barone Von Struker (membro dell’Hydra, come visto in “Capitan America: The Winter Soldier”) ha condotto su di loro. Altra cosa che si può intuire dal trailer è che i gemelli Maximoff probabilmente all’inizio appariranno come Villains, per poi allearsi ai vendicatori nella battaglia finale.

(fonte: denofgeek.us)
(Fonte: denofgeek.us)

Altra cosa che ha mandato molti fan in visibilio è stata l’apparizione della Hulkbuster, l’armatura appositamente progettata da Stark per fronteggiare la titanica potenza di Hulk nella seria a fumetti World War Hulk. In questa serie il golia verde volle vendicarsi per i torti subiti da Iron Man e sfogò tutta la sua rabbia contro il miliardario, che rispose con quest’ultimo ritrovato tecnologico, capace di fronteggiare il più potente eroe di casa Marvel. Seppure sia decisamente improbabile che vedremo trasposti in questo film gli eventi della World War Hulk è invece certo che assisteremo a uno scontro diretto tra i due eroi.

(fonte: denofgeek.us)
(Fonte: denofgeek.us)

In ultima vi segnalo la presenza di un ulteriore Avenger nel cast, anche se poco o nulla sappiamo sul ruolo che avrà, a causa dell’assoluta riservatezza da parte degli Studios; parlo ovviamente di Visione, l’androide che nei fumetti viene costruito da Ultron per sterminare gli Avengers. Ironicamente come Ultron si ribellò a Pym, così Visione si ribellò ad Ultron, divenendo un membro spesso indispensabile del team. Da quel poco che si è riusciti a intuire anche Visione verrà creato da Stark, ma chissà come mai non prenderà parte allo scontro finale; inoltre l’attore che interpreterà Visione è lo stesso che presta la voce a Jarvis, l’assistente cibernetico di Iron Man, il che lascia presumere che Stark creerà un corpo da androide per ospitare il suo fedele compare.

Questo per il momento è tutto, spero di avervi incuriosito e che oggi andrete al cinema a vedere questo film. Vi lascio ampio spazio nei commenti qui sotto per dirmi cosa ne pensate!

Salva Articolo

Lascia un commento