Consigli di cinema: 5 (imperdibili) film per l’estate

410
(Fonte immagine: http://blog.screenweek.it/)
(Fonte immagine: blog.screenweek.it)

L’estate non è esattamente sinonimo di cinema, e ci mancherebbe. È tempo di vacanze, sole, mare, montagna… Ma ciò non significa che manchino le occasioni per recarsi in sala e godersi (oltre al fresco dell’aria condizionata) anche un buon film, per poi magari commentarlo con gli amici davanti a una bibita fresca o un gelato.

Ecco quindi 5 consigli su cosa vedere questa estate al cinema (tra parentesi la data di uscita).

(Fonte immagine: screenrant.com)
(Fonte immagine: screenrant.com)

Il campione di incassi: JURASSIC WORLD (11/06)

Il quarto capitolo della saga di Jurassic Park è appena diventato il terzo maggiore incasso della storia del cinema. Pur essendo uscito già da oltre un mese, grazie all’ottima tenuta in sala e ai favolosi incassi, è ancora in sala: un’occasione imperdibile per chi non l’ha ancora visto e non vuole perdersi uno dei migliori blockbuster degli ultimi anni, capace di coniugare mirabilmente spettacolarità ed emozioni, sapienti omaggi al primo film e nuove idee.

La trama: 20 anni dopo i tragici eventi di Jurassic Park, il parco è finalmente aperto e accoglie ogni giorno oltre 20.000 visitatori. Però l’interesse nei confronti dei dinosauri comincia a calare, perciò i laboratori della InGen producono un letale ibrido genetico che fungerà da nuova attrazione. Ovviamente le cose non andranno come previsto…

Il trailerhttps://www.youtube.com/watch?v=Mgv1X7DOqK0

(Fonte immagine: http://www.thedailycrate.com/)
(Fonte immagine: http://www.thedailycrate.com/)

Il “Geek Pleasure”: PIXELS (29/07)

È ormai una tendenza consolidata quella di trasporre i videogiochi di successo al cinema, ma Pixels porta le cose decisamente ad un altro livello. Con protagonisti Adam Sandler, uno dei maggiori comici americani, e Peter Dinklage, il Tyrion de “Il trono di spade”, è il film che nessun nerd/geek che si rispetti potrà mancare quest’estate.

La trama: Negli anni ’80 una sonda spaziale contenente esempi della cultura terrestre era stata lanciata nello spazio. Ora gli alieni l’hanno trovata, ma hanno travisato il messaggio, interpretandolo come una dichiarazione di guerra. Sferrano un massiccio attacco contro le principali città mondiali, usando proprio quelle che loro hanno inteso essere le nostre più letali armi da guerra: i videogiochi. Mentre ondate di Tetris distruggono edifici, giganteschi Pac Man si aggirano per le strade e Donkey Kong si arrampica sui palazzi di New York, il destino del nostro pianeta è in mano a un’improbabile gruppo di campioni di videogiochi arcade.

Il trailer:   https://www.youtube.com/watch?v=_wTsqzPhtOk

(fonte immagine: http://www.ryadel.com/)
(fonte immagine: http://www.ryadel.com/)

Il supereroe: ANT-MAN (12/08)

Ormai ad ogni periodo dell’anno corrisponde il suo supereroe e ad agosto i Marvel Studios si giocano la carta Ant-Man. Non è certo tra i personaggi più noti della Casa delle Idee qui in Italia, ma le recensioni d’olteoceano sono estremamente positive per quello che si preannuncia essere uno dei film più divertenti della Marvel, una pellicola dotata di più cuore in contrapposizione con l’azione fracassona dell’ultimo Avengers.

La trama: Il professor Hank Pym in gioventù era stato Ant-Man, supereroe capace di rimpicciolirsi fino a poter cavalcare una formica pur mantenendo immutata la propria forza. Ora però la tecnologia del suo supercostume gli è stata sottratta da un avido industriale, costringendolo a rivolgersi a Scott Lang, ex specialista di furti con scasso, ora in cerca di una seconda occasione. Sarà all’altezza Scott del costume del suo nuovo mentore?

Il trailer:  https://www.youtube.com/watch?v=nbcbZlAbg9w

L’uomo formica non sarà l’unico personaggio Marvel a sbarcare al cinema questa estate. A settembre arriverà anche Fantastic 4 (10/09), reboot in chiave più cupa e fantascientifica delle avventure della famiglia di supereroi più famosa dei fumetti, affidato alla regia di Josh Trank, autore in precedenza del gioiellino Chronicle.

(Fonte immagine: http://ftv01.stbm.it/)
(Fonte immagine: http://ftv01.stbm.it/)

Lo spy movie: OPERAZIONE U.N.C.L.E. (02/09)

È appena uscito il trailer del nuovo fil di James Bond, ma la strada prima del ritorno sullo schermo della spia più famosa del mondo è ancora lunga. Già ad agosto infatti uscirà Mission Impossible: Rogue Nation  (19/08), quinto film della saga. Ma la vera sopresa potrebbe essere però Operazione U.N.C.L.E., che unisce l’amplomb della serie TV originale degli anni ’60 allo stile solitamente ipercinetico del regista Guy Ritchie (autore dei due nuovi Sherlock Holmes).

La trama: Negli anni in cui la Guerra Fredda raggiunge il suo apice, l’agente della CIA Napoleon Solo e quello del KGB Illya Kuryakin sono constretti a mettere da parte le ostilità di vecchia data e allearsi per eliminare una misteriosa organizzazione criminale internazionale. Il loro unico aggancio è la figlia di uno scienziato tedesco scomparso, la sola chiave per infiltrarsi nell’organizzazione e prevenire una catastrofe mondiale.

Il trailerhttps://www.youtube.com/watch?v=FIqy-rRXLz8

Fonte immagine: www.taxidrivers.it)
Fonte immagine: www.taxidrivers.it)

Il cartone animato: INSIDE OUT (16/09)

A metà settembre arriva finalmente anche in Italia Inside Out, il nuovo capolavoro della Pixar. Lo studio di Emerville era atteso al varco, dopo gli ultimi lavori al di sotto dei suoi (elevatissimi) standard, e sembra che stavolta abbia fatto centro, tornando ai fati di pellicole come Up e Alla ricerca di Nemo.  Il nuovo film infatti sembra la quintessenza del celebre “Pixar touch”, capace di coniugare un’idea di fondo estremamente originale con un’animazione superba e grande umorismo, il tutto però al servizio della storia e delle emozioni.

La tramaCome tutti noi Riley è guidata dalle sue emozioni: Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza. Le emozioni vivono nel centro di controllo che si trova all’interno della sua mente e da lì la guidano nella sua vita quotidiana. Mentre Riley e le sue emozioni cercano di adattarsi alla nuova vita a San Francisco, il centro di controllo è in subbuglio. Gioia, l’emozione principale di Riley, cerca di vedere il lato positivo delle cose ma le altre emozioni non sono d’accordo su come affrontare la vita in una nuova città, in una nuova casa e in una nuova scuola.

Il trailerhttps://www.youtube.com/watch?v=pI1PY1dxdYs

Come sempre però la fine dell’estate è sempre ricca di proposte dal punto di vista dell’animazione. Quest’anno spicca in particolare anche il film dei Minions (27/08), in cui saranno narrate le origini dei piccoli e buffi scagnozzi gialli di Gru in Cattivissimo Me.  Qualche giorno prima esce Quando c’era Marnie (24/08), ultimo film dello studio Ghibli, ormai sinonimo di eccellenza nell’animazione giapponese.

Salva Articolo

Lascia un commento