sabato 24 Agosto 2019
Home Cultura Bimbo prodigio atestino vince un concorso internazionale di pianoforte

Bimbo prodigio atestino vince un concorso internazionale di pianoforte

Andrea Bigoni, nove anni, di Este, è stato premiato da una giuria di spessore internazionale al 5° concorso pianistico "Città di San Donà di Piave"

ESTE. Un grande e cristallino talento unito a tanto impegno e a tanti sacrifici quotidiani. Sono le caratteristiche che hanno permesso al piccolo Andrea Bigoni, nove anni, di Este, di vincere il primo premio al 5° concorso pianistico internazionale “Città di San Donà di Piave”. La competizione, svoltasi dal 16 al 21 maggio presso l’Auditorium del Centro Culturale Leonardo Da Vinci a San Donà di Piave, era organizzata dalle associazioni “Debussy” e “Centro Musica”. Diretta da Francesca Vidal, coinvolgeva 195 musicisti di età compresa fra i 5 ai 35 anni, provenienti da tutto il mondo. La giovanissima stella atestina, meno di quattro anni di studio pianistico alle spalle, ha partecipato assieme ad altri 24 pianisti come concorrente della categoria A portando il primo tempo della Sonata opera 25 n. 6 di Clementi. La sua esibizione ha convinto la giuria, formata da nomi di spessore internazionale (il russo Igor Lazko, della finlandese Rebekka Angervo, del tedesco Rolando Kruger, dell’italiano Olaf John Laneri e del serbo Dorian Leljak) che lo hanno premiato con una valutazione pari a 96/100.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer