venerdì 13 Dicembre 2019
Home Cultura Arte Murad Osmann

Murad Osmann

Vi presento un artista che mi ha particolarmente colpito, non solo per la sua genialità, ma soprattutto per la semplicità e per il successo della sua idea.

3lqjyx4

Murad Osmann è nato nel 1985, nelle zone montuose del Daghestan, in Russia. Trascorre la sua infanzia a Mosca, dove vi si trasferisce a soli cinque anni con la famiglia. Nel 2001, ormai ragazzo, viaggia verso Londra, dove proseguirà il suo percorso scolastico sino alla laurea in ingegneria civile presso l’Imperial College London. Pian piano cresce la sua passione per la fotografia e, col passare degli anni, di questo suo hobby ne fece una vera e propria forma d’arte, innovativa, fuori dagli schemi.

Murad-Osmann-Follow-Me-To-pictures-Photographers-Girlfriend-Leads-Him-Around-the-World-20Questo suo progetto nasce per caso, mentre lui e la sua fidanzata Nataly Zackhova si trovavano a Barcellona. A furia di far fotografie, Osmann s’accorge di uno scatto in particolare che ritraeva la ragazza mentre gli teneva la mano.      Ecco che nacque la sua idea! Sviluppato su Instagram, seguito da più di 25.000 followers ed intitolato “Follow me“, intraprende questo lavoro e decide di seguire la fidanzata in giro per il mondo, viaggiando a Singapore, a Disneyland Paris, Austria, ritorna a Mosca, riparte per l’Inghilterra, poi in Germania, in Cina, Bali, Hong Kong, Berlino, Spagna, Venezia… girl17-620x485Lo scatto fotografico di per sé è molto semplice e diretto: lei viene sempre immortalata di spalle, mentre tiene per mano Murad, osservando i meravigliosi paesaggi. Subito riusciamo a percepire la stravaganza della donna, attraverso i gioielli, i suoi abiti e lo smalto colorato che porta sempre alle unghie. E’ come se potessimo visitare e potessimo catapultarci in quei luoghi che forse ancora ci sembrano irraggiungibili.

Per me la fotografia è catturare cose che altre persone potrebbero perdere. E’ un modo di comunicare, un modo per portare in superficie le immagini che tengo nel profondo della mia mente. Voglio che gli altri, guardando il mio lavoro, riescano a vedere oltre l’ovvio e ad esplorare il mondo immaginario che ho creato“, afferma durante un’intervista Murad.

http://instagram.com/muradosmann#

Marta Goldin

Estensione
Estensione
Il laboratorio giovanile di informazione, formazione e azione della Bassa Padovana.

Non perderti le ultime notizie e i prossimi eventi. Iscriviti alla newsletter!

RESTA CONNESSO

13,352FansMi piace
1,912FollowerSegui

RICERCA ARTICOLI

  • Categorie

  • Autori