Arquà, il Poeta torna in vita con “Le Visioni del Petrarca”

585
(Foto: www.bandierearancioni.it)
(Foto: www.bandierearancioni.it)

Domenica 20 settembre alle ore 16.00 verranno aperte le porte della Casa del Petrarca per un tuffo nel passato: gli attori della compagnia teatrale teatrOrtaet, con “Le Visioni del Petrarca“, trascineranno i presenti nella vita del Poeta, soffermandosi sul racconto degli ultimi anni della sua esistenza; frammenti del Canzoniere e di altre sue opere, la figura di Laura e la figlia Francesca, che lo assiste, si materializzeranno nel corso della “visita animata”.

Il giardino e le incantevoli stanze della casa saranno il locus amoenus della rappresentazione itinerante, durante la quale compariranno le figure femminili che segnarono particolarmente la sua esistenza e saranno narrati i sentimenti degli uomini che vi hanno vissuto, anche per mezzo della drammatizzazione di brani, poesie, frammenti di vita quotidiana affidati alla voce degli attori. Una visitaanimata“, più che guidata, in quanto gli attori passano dalla dimensione del racconto e dell’aneddoto di una normale visita guidata, alla rappresentazione della storia del monumento grazie all’apparizione di personaggi in costume. La giornata di Domenica si presenta come un’occasione per interiorizzare la cultura di uno dei più antichi e suggestivi borghi italiani: Arquà Petrarca.

Info: 

prenotazione obbligatoria

biglietto intero €12,
ridotto (gruppi di almeno 30 persone) € 10,
bambini (fino ai 12 anni) €8.

+ ingresso agevolato al Museo Casa del Petrarca € 2,00.

A cura di teatrOrtaet Associazione Culturale In collaborazione con Musei Civici di Padova Composizione artistica con Alessandra Brocadello e Carlo Bertinelli

Per saperne di più: 

http://www.visiteanimate.it/visite/le-visioni-del-petrarca

Salva Articolo

Lascia un commento