Ad Abano le riprese di “Sulle mie spalle”, il nuovo film di Antonello Belluco

0
4668

ABANO TERME. Coinvolgeranno anche la città di Abano le riprese del film “Sulle mie spalle”, al via in questi giorni. La pellicola è scritta e diretta da Antonello Belluco, regista padovano già autore di “Antonio guerriero di Dio” e de “Il segreto di Italia”. Oltre al centro cittadino, a fare da set alle riprese ci saranno anche i giardini di Montirone e l’hotel Trieste & Victoria, dove alloggiò il Comando supremo dell’Esercito italiano dal 1915 al 1917. Altre scene verranno girate a Padova e tra le trincee dell’Altopiano di Asiago, a Cesuna di Roana. Alla conferenza stampa di presentazione di sabato all’hotel Trieste & Victoria erano presenti, oltre al regista Belluco, anche il sindaco di Abano Federico Barbierato e l’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Padova Andrea Colasio.

La trama di “Sulle mie spalle” intreccia la vita di padre Leopoldo Mandić – frate cappuccino dichiarato santo nel 1983 – con la storia di due famiglie e alcuni personaggi di spicco della città del Santo che attraversano la tragedia del primo conflitto mondiale e i difficilissimi anni del dopoguerra, affrontando i sacrifici e i dolori della vita proprio grazie all’aiuto del religioso. Il film verrà in parte realizzato con il contributo del Fondo regionale a sostegno del cinema e dell’audiovisivo stanziato dalla Regione Veneto.