Abano Terme, la storia della città in mostra a Villa Bassi

514
 (Zona pedonale di Abano. Foto di Giampaolo Romagnosi di Mignon).
(Zona pedonale di Abano Terme. Foto: Giampaolo Romagnosi, Mignon)

A partire da Sabato 19 settembre torna una nuova mostra dell’associazione Mignon a Villa Bassi Ratgheb. Al gruppo, che da anni espone i propri lavori nella città termale, è stato chiesto di riportare alla luce la storia di Abano con un lavoro che vanta sia foto storiche della città, sia scatti che il gruppo ha colto negli ultimi due anni. “Next Stop Abano Terme” è, a detta di Mignon, “un confronto ieri – oggi che, oltre al valore storico e documentale, ripropone la Fotografia come oggetto della memoria, in un’epoca di velocità, distrazione e oblio del ricordo”. Il percorso visivo allestito a Villa Bassi, mostra Abano Terme nei suoi tratti distintivi: architecture, tourism, silences, events, portraits, by night e street photography. Queste tappe sono state individuate dal collettivo Mignon come essenza della città termale e capaci di dare vita ad un viaggio che a “Next Stop Abano Terme” ciascun visitatore potrà intraprendere in modo personale, evocando e riportando alla memoria ricordi della città.

Sabato 19 alle ore 18.30 i fotografi di Mignon e le autorità locali daranno il via alla mostra che fino all’11 ottobre arricchirà le stanze di Villa Bassi Rathgeb. “Next Stop Abano Terme” sarà aperta al pubblico: lunedì e giovedì 9.00-13.00/14.30-17.30, martedì, mercoledì e venerdì 9.00/13.00; sabato e domenica 10.00-12.00/16.00-19.00.

Salva Articolo

Lascia un commento