200 Press, il nuovo EP di James Blake

397

7cc4582c

 

Con il suo solito stile british James Blake è tornato. Il produttore/compositore di “Overgrown” dopo un lungo periodo di stallo produttivo è riapparso nell’abbondante flusso della produzione artistica che l’aveva caratterizzato dagli esordi.

Con il singolo “Retrograde” aveva cancellato ogni dubbio sgradevole riguardo la sua capacità di compositore. L’8 dicembre coincide con il suo ritorno, con l’EP “200 press”, alquanto allettante.

All’ascolto si ha la percezione di un allontanamento dalla soul-step forgiata negli anni precedenti, caratterizzata dagli esperimenti che combinano dub-step, soul e R&B, per avvicinarsi di più verso una combinazione tra minimal accurata con influenze che spaziano dall’hip hop e alla musica jazz. L’EP è composto da tracce singolari, ambiziose e imprevedibili, proprio come il loro ideatore.

A detta dello stesso Blake l’EP sarà pubblicato, come si può dedurre dal titolo, soltanto in 200 copie, in tre formati diversi 12”, 7” e digitale, ovviamente distribuite dall’etichetta 1-800-Dinosaur dello stesso Blake.

Il nuovo album è previsto per gennaio 2015 ed è sempre più probabile una collaborazione con Kanye West e Bon Iver. Attualmente l’EP è disponibile su iTunes Store e su Spotify. Buon ascolto.

 

Salva Articolo

Lascia un commento