Uno stemma ricamato per il Comune di Vo’

L'associazione patavina "Padova ricama l'arte" ha donato l'opera, interamente realizzata a mano, al sindaco Vanessa Trevisan

719

VO’. Sabato mattina, nella sala consiliare del Comune euganeo, si è svolta la cerimonia di consegna al sindaco Vanessa Trevisan dello stemma realizzato da “Padova ricama l’arte“, associazione patavina che si propone di diffondere l’antica arte del ricamo a mano.

«L’idea è nata qualche tempo fa, quasi per caso, durante una conversazione con la presidentessa Giovanna Armano» racconta la prima cittadina. «All’associazione la proposta è piaciuta e le signore hanno iniziato a realizzarlo, inviandomi puntualmente le foto “work in progress” dell’opera. Nulla è stato lasciato a caso, dal colore alla tecnica di ricamo, per produrre fedelmente lo stemma originale». La creazione è già esposta all’interno del municipio e presto troverà una sistemazione definitiva. «Lo utilizzerò a mo’ di gagliardetto quando celebrerò i prossimi matrimoni in Villa Contarini Giovanelli-Venier» annuncia Trevisan.

Salva Articolo

Lascia un commento