Tutto quello che c’è da sapere sull’eclissi solare di domani

578
eclissi
(Fonte immagine: www.fondosya.com)

Qualcuno l’ha già battezzata “l’eclissi del secolo” o “eclissi dell’equinozio” a causa della sua vicinanza con l’inizio della primavera, quella del 20 marzo, in cui la Luna coprirà il Sole per lunghi istanti, raggiungendo però la completa oscurazione solo in Islanda.

2014428191437_Eclissi29aprile
(Fonte immagine: www.key4biz.it)

Tuttavia anche noi italiani potremo avere il privilegio di assistere a questo fenomeno, anche se da noi avrà una portata più ridotta; infatti la Luna oscurerà solo il 70% del Sole, questo a causa del fatto che il cono d’ombra proiettato dalla Luna sulla Terra non sarà abbastanza esteso da coinvolgere per intero anche la nostra penisola, che vedrà il picco massimo dell’eclissi alle 10:40 del mattino.

mappa-eclisse-20-marzo-2015
(Fonte immagine: ansa.it)

Evento imperdibile a quanto dicono gli esperti, infatti la prossima eclissi di Sole si avrà solo nel 2026, ossia tra 11 anni. Quindi qualsiasi cosa stiate facendo il venerdì mattina, prendetevi una pausa di 5 minuti, alzate gli occhi al cielo e contemplate uno degli spettacoli più straordinari che la Natura possa offrire.

Salva Articolo

Lascia un commento