Terminata la Valdastico Sud, domani l’inaugurazione

382

La Valdastico Sud, una delle opere più attese e controverse della storia veneta, è stata ultimata. Lunedì 31 agosto, il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia parteciperà all’inaugurazione definitiva e al taglio del nastro all’altezza dell’ultimo tratto di autostrada che va da Agugliaro a Noventa Vicentina.

L’appuntamento è alle ore 10.45 presso il capannone allestito appositamente nell’area. Per l’occasione era stato invitato anche il premier Matteo Renzi. Alla cerimonia, oltre a Zaia, saranno presenti Flavio Tosi, presidente dell’Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., Attilio Schneck, presidente A4 Holding S.p.A, e Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

valdastico

L’autostrada della Valdastico, che ufficialmente si chiama A31, attraversa da sud a nord le provincie di Rovigo, Padova e Vicenza snodandosi per 83,2 km. Pensata da Piccoli-Rumor-Bisaglia, il tratto autostradale a Sud da Vicenza a Canda, in provincia di Rovigo, si è concretizzato solo nell’ultimo decennio, con l’inaugurazione a capitoli dei diversi segmenti. A partire dal 2012 ogni anno è stato caratterizzato dall’apertura di un tratto autostradale: il tratto A4-Longare Montegaldella (settembre 2012), il tratto fino ad Albettone-Barbarano Vicentino (giugno 2013), il tratto da Albettone ad Agugliaro (giugno 2014), il tratto dalla Superstrada Transpolesana al casello di Santa Margherita d’Adige (dicembre 2014) ed infine il tratto da Noventa Vicentina a Santa Margherita d’Adige inaugurato il 23 marzo 2015.

Gli ultimi sette chilometri, da Agugliaro a Noventa, sono stati i più delicati a causa di una necessaria modifica al progetto, dovuta al ricorso vinto dalla fondazione inglese The Landmark Trust. La parte di autostrada agugliarese, infatti, passa a qualche centinaio di metri dalla palladiana Villa Saraceno, di proprietà della fondazione legata al principe Carlo d’Inghilterra. La prestigiosa associazione inglese ha ottenuto che, per tutelare la visuale dalla villa veneta, la vista dell’autostrada dovesse scomparire dall’orizzonte e per tal motivo il tratto limitrofo è stato realizzato in trincea, ovvero ben sotto la quota del piano campagna.

L’evento inaugurale sarà trasmesso in diretta streaming dal sito www.telenuovo.it a partire dalle ore 11.00.

(Fonte foto: www.vvox.it)
(Fonte foto: www.vvox.it)

Salva Articolo

Lascia un commento