Terme, sindaci e associazioni di categoria insieme per il distretto del commercio

Lunedì i sindaci di Abano, Montegrotto e Battaglia si sono incontrati con il consorzio Terme Euganee e le associazioni di categoria: obiettivo la promozione di territorio e commercio

497

ABANO TERME. Si sono incontrati lunedì nella sede municipale di Abano Terme il sindaco aponense Federico Barbierato, accompagnato dal vicesindaco Francesco Pozza e dall’assessore alle Attività Produttive Ermanno Berto, il sindaco di Montegrotto Terme Riccardo Mortandello con il vicesindaco Luca Fanton, il sindaco di Battaglia Terme Massimo Momolo e i rappresentanti del Consorzio Terme Euganee e delle associazioni di categoria, Ascom, Confesercenti, Gal Patavino, Federclaai, Cescot.

Un incontro importante in vista della procedura iniziata dalla Regione Veneto per l’individuazione dei distretti del commercio previste dalla legge regionale n. 50 del 2012. Scopo dell’incontro era ridefinire l’accordo di partenariato implementandolo con altri soggetti. L’obiettivo è quello di supportare con azioni di sviluppo il settore commerciale del bacino termale, creando una rete di interventi e attività di supporto alle attività commerciali, favorendone la rigenerazione e lo sviluppo, ricercando nuove strategie sostenibili sotto il profilo economico, sociale, territoriale e ambientale.

«La promozione coordinata del territorio e la valorizzazione della rete commerciale, saranno elementi essenziali in questo progetto» hanno dichiarato i tre sindaci. Tutti i partner partecipanti saranno coinvolti, con la volontà di valorizzare la vocazione turistica del territorio termale.

Salva Articolo

Lascia un commento