Si ferma a pranzare lungo la statale, i ladri gli svaligiano il furgone

È successo giovedì, in un piazzale lungo la Ss16. La vittima è un 48enne di Curtarolo. I malviventi hanno rubato il materiale da lavoro presente all'interno del veicolo

657

SOLESINO. Si ferma a pranzare lungo la statale e, al ritorno, trova il proprio furgone svaligiato da alcuni malviventi. È quanto accaduto giovedì pomeriggio a un 48enne di Curtarolo, che aveva deciso di sostare per pranzo in un ristorante lungo la Ss16, nel territorio comunale di Solesino. Una volta terminato il pasto, l’uomo si è diretto verso il piazzale esterno del locale, dove era parcheggiato il furgone, accorgendosi della forzatura del vano posteriore. Sono bastati pochi minuti perché i ladri asportassero gli utensili da lavoro presenti all’interno, tra cui tre flessibili, due seghetti e alcuni avviatori elettrici. Il danno subito, non coperto da assicurazione, è ancora in corso di quantificazione, ma sicuramente ingente. Del furto se ne stanno occupando i carabinieri della stazione di Solesino.

Salva Articolo

Lascia un commento