“Scuole in gioco per Cvs”, premiati i vincitori

Si è svolta ieri a Baone la cerimonia di premiazione dei video realizzati dagli alunni. Premiate classi degli istituti di Cinto, Vo', Monselice, Bovolenta, Villa Estense, Ospedaletto e Campiglia dei Berici

861

BAONE. Si è svolta venerdì mattina, presso la palestra comunale di Baone, la cerimonia di premiazione del concorsoScuole in gioco per Cvs“, giunto alla seconda edizione e riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio dei 58 Comuni di Centro Veneto Servizi, la società che gestisce il servizio idrico integrato. I partecipanti erano chiamati a realizzare un video di massimo tre minuti dedicato al tema “Acqua risorsa preziosa“. Alle classi che hanno conquistato un piazzamento sul podio è stato riconosciuto un premio di 800, 400 e 200 euro, rispettivamente al primo, secondo e terzo posto di entrambe le categorie.

Nel concorso riservato alle scuole primarie, primo posto per la 1^A della “G. Pascoli” di Campiglia dei Berici (VI), con “Gocciolina, dove sei!”, insegnante Valeria Coltri; secondo posto per la 3^A della “G. Pascoli” di Cinto Euganeo, con “Noi e l’acqua!”, insegnante Ivana Albertin; terzo posto per la 4^A della “G. Negri” di Vo’, insegnante Anna Da Rù, con “L’acqua è l’oro blu!”. Menzione d’onore per la 5^A della “Vittorio Cini” di Monselice, insegnante Sandra Spinello, con “Fonte di vita per tutti”, e per la 3^A della “Ferrari” di Ospedaletto Euganeo, insegnante Laura Cesaro, con “Ma tu lo sai quanta acqua consumi?”.

Nell’altro concorso, quello dedicato alle scuole secondarie di primo grado, primo posto per la 2^A della “G. Zanellato” di Monselice, insegnante Rossana Bonato, con “Acqua risorsa preziosa”; secondo posto per la 2^A della “C. Sibiliato” di Bovolenta, insegnante Ernesto Magro, con “Una goccia”; terzo posto la 3^A della “G. Mazzini” di Villa Estense, con “Acqua… Vita e…”, insegnante Anna Tessari. Menzione d’onore per la 3^A della “G. Zanellato” plesso “G. Guinizelli” di Monselice, con “Acqua che guarisce”, insegnante Paola Tietto. Le classi prime classificate delle rispettive sezioni parteciperanno il prossimo 30 maggio alla giornata di educazione ambientale “Tutti per l’acqua!“, con la partecipazione di scolaresche da tutto il Veneto. Durante l’evento verranno decretati i vincitori regionali per le due categorie.

La festa di venerdì mattina ha segnato la conclusione delle attività didattiche promosse da Cvs presso il centro didattico “Acquambiente” di Valle San Giorgio di Baone e negli istituti scolastici del territorio dei Comuni soci. Otto i laboratori didattici offerti quest’anno alle scuole, per un totale di quasi 5.000 alunni coinvolti nel progetto: 1.566 studenti hanno partecipato alle uscite al centro, 3.373 agli interventi didattici in classe.

Salva Articolo

Lascia un commento