Regolamento di conti: rissa finisce a colpi di coltello

Finita con un accoltellamento la lite tra ex marito e compagno della tabaccaia di Vigorovea

2267

SANT’ANGELO DI PIOVE DI SACCO. Rivali in amore (e in affari), parrebbe essere questo il movente della rissa avvenuta di fronte all’edicola di via Padana a Vigorovea. Nelle prime ore del pomeriggio di lunedì, nella frazione di Sant’Angelo di Piove, c’è stato un vero e proprio regolamento di conti tra ex marito e attuale compagno della tabaccaia del paese.

I due uomini, entrambi della Saccisica e con precedenti, si sono dati appuntamento a pochi metri dal negozio – chiuso per inventario – armati di bastone uno e di coltello l’altro. Nel bel mezzo dello scontro, il pregiudicato amante della donna – dopo essere stato colpito a bastonate – è riuscito a pugnalare alla schiena il rivale che si trova attualmente ricoverato all’ospedale di Padova, vigile e non in pericolo di vita. L’altro è stato invece subito identificato dai Carabinieri della stazione di Piove di Sacco e accompagnato in caserma dove si trova in stato di fermo.

 

Salva Articolo

Lascia un commento