Polverara, al via le amministrative “junior”

349
(Fonte foto: saccisica.net)
(Fonte foto: saccisica.net)

Spazio ai giovani: dopo San Giorgio delle Pertiche, Maserà e Saonara, anche a Polverara verrà istituito il CCR, il Consiglio Comunale dei Ragazzi. L’amministrazione, ai fini di interessare i più giovani alla comunità locale, ha deciso di mettere in atto un piano per infondere il vero e proprio senso civico nelle nuove generazioni.

Con l’istituzione del CCR, i giovani membri potranno partecipare e intervenire nelle tematiche che li coinvolgono direttamente proponendo idee e progetti, ma non solo. I portavoce, inoltre, avranno la possibilità di intavolare discussioni e rendere chiari i problemi che i giovani riscontrano all’interno della comunità. Lo scorso giugno, regolamento e funzionamento sono stati varati dalla Giunta comunale di Polverara che si occuperà, oltre alla gestione del bilancio, di stanziare un finanziamento alle attività proposte dall’amministrazione “junior”.

Il CCR, composto interamente da alunni della scuola media, sarà composto da un sindaco e da otto consiglieri, tutti nominati attraverso delle elezioni regolari il 14 novembre e con un mandato dalla durata di due anni. Programmi elettorali e liste dei candidati, oltre a circolare all’interno della scuola, è disponibile nel sito comunale di Polverara www.comune.polverara.pd.it.

Salva Articolo

Lascia un commento