Piove di Sacco, terminato il restauro della Madonna delle Grazie

345
(Fonte: madonnadellegraziepiovedisacco.it)
(Fonte: madonnadellegraziepiovedisacco.it)

Sono finalmente terminati i lavori di restauro al santuario della Madonna delle Grazie di Piove di Sacco. La necessità dei nuovi lavori era sorta nel 2010, una volta terminato il restauro al tetto che, se da una parte aveva permesso di scoprire antichi affreschi, dall’altra aveva evidenziato preoccupanti condizioni di precarietà nelle mura portanti.

I lavori, iniziati a gennaio 2014, sono stato affidati a Davide Doardo, lo stesso architetto incaricato del restauro del 2010, e alla ditta Brischigliaro di Padova. I restauratori, dopo quello che sembrava un semplice lavoro di tinteggiatura delle pareti interne, hanno realizzato come fosse necessario un intervento di consolidazione a tutte le murature, nonché al soffitto ed alle pareti del coro, anch’esse, da un primo punto di vista, apparentemente salde. Il nuovo progetto di restauro ha dunque reso necessaria una serie di operazioni inizialmente non previste, come ad esempio lo spostamento dell’organo musicale dei fratelli Giacobi, al termine delle quali si è permesso di recuperare anche l’antico coro. A essere oggetto di restauro sono state anche molte opere d’arte presenti nel santuario: i lavori, questa volta realizzati dalla ditta Zattin & Restano, hanno consentito di recuperare tele risalenti fino al ‘600.

La conclusione dei lavori verrà festeggiata domenica 29 novembre al santuario dove, oltre alla presentazione degli ex voto, collocati definitivamente dietro l’altare della Madonna, si esibirà il coroTaddeo Zaggia” di Maserà. Per l’occasione verrà anche inaugurata una mostra fotografica sui lavori di restauro.

Salva Articolo

Lascia un commento