Piove di Sacco, multe salate a tre bar del centro per la musica fuori orario

480
(Fonte foto: wikimapia.org)
(Fonte foto: wikimapia.org)

Musica, festa e multe: ecco come inizia l’estate in piazza a Piove di Sacco. Sono tre i bar del centro storico multati per non aver rispettato l’orario fissato dall’ordinanza comunale sull’emissione di musica. I tre locali si sono visti arrivare ben cinque sanzioni da 309 euro ciascuno, verbali derivanti dai controlli avvenuti nei due week-end precedenti all’apertura dell’isola pedonale.

I controlli delle forze dell’ordine sono scattati a causa di diverse segnalazioni giunte al sindaco in via formale e informale per il disturbo eccessivo dovuto alla musica e alle attività dei locali. Il regolamento comunale permette l’emissione di musica fino alle 23.30 per i giorni feriali e fino a mezzanotte per festivi e prefestivi, ma i tre bar sono stati colti con le mani nel sacco: due dei tre locali sono stati sorpresi a non rispettare il limite orario in entrambi i controlli, mentre il terzo ha sgarrato solo una volta.

Dopo la notizia dell’impartizione delle multe salate ai locali che tengono viva la piazza del Piovese, il web è impazzito e si è schierato dalla parte dei gestori dei bar. In Facebook e Twitter sono centinaia le critiche mosse all’amministrazione comunale, accusata – letteralmente – di “lasciar morire il centro storico”.

Arriva pronta la replica dell’assessore alle attività produttive Luca Carnio: “con questo provvedimento abbiamo voluto dare un segnale chiaro ai gestori dei locali. Le lamentele da parte dei residenti non mancano mai, vogliamo assicurarci che durante l’isola pedonale tutti si sentano in dovere di rispettare le regole di convivenza civile”.

Salva Articolo

Lascia un commento