Passaggio a livello pericoloso, al via i lavori di messa in sicurezza

Da lunedì prossimo l'ntervento di Rfi in via Sant'Antonio. Stasera un incontro illustrativo con la cittadinanza

744

MONTAGNANA. Partiranno la settimana prossima i lavori per la messa in sicurezza del passaggio a livello di via Sant’Antonio Abate nell’intersezione con via Candiega, lungo la linea ferroviaria Mantova – Monselice. La società Rfi – Gruppo Ferrovie dello Stato ha segnalato all’Amministrazione comunale la pericolosità del punto, dopo che un’analisi effettuata dai tecnici ha permesso di riscontrare il mancato rispetto degli standard previsti. L’assetto attuale, infatti, può comportare la temporanea sosta di veicoli all’interno della sede ferroviaria: il rischio, dunque, è che gli stessi veicoli in caso di abbassamento delle sbarre possano rimanere bloccati all’interno.

Rfi procederà alla chiusura definitiva delle due barriere del passaggio a livello relativo a via Candiega e a via Ferrovia, lasciando invece inalterato il passaggio a livello di via Sant’Antonio. Via Candiega e via Ferrovia resteranno percorribili in entrambi i sensi di marcia, ma non sarà più possibile accedere alle stesse da via Sant’Antonio Abate. I lavori partiranno lunedì. Per illustrare l’intervento stasera alle 18,30 nella Sala Austriaca di Castel San Zeno l’Amministrazione comunale ha organizzato un incontro con la cittadinanza.

Salva Articolo

Lascia un commento